CONTRATTO DI LAVORO, AREA DIRIGENZIALE E PREVIDENZA DEDICATA: RICHIESTA APERTURA TAVOLO TRATTATIVE – ABBIAMO SCRITTO AL MINISTRO

In data odierna, con una nota, abbiamo rappresentato al Ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, la necessità che vengano comunicate le date in cui avviare le consultazioni sulle materie relative al contratto di lavoro, all’area dirigenziale e alla previdenza dedicata.

Si tratta di tematiche di particolare rilievo e la richiesta nasce dallo stanziamento degli appositi fondi con la legge di bilancio 2024. Infatti, la legge n. 213 del 2023 prevede all’articolo 1, comma 355, 347 e 348 autorizzazioni di spesa al fine di migliorare le condizioni lavorative e retributive dell’intera area della dirigenza di polizia, da riservare alla previdenza dedicata e da ripartire nell’ambito del contratto di lavoro relativo al triennio 2022-2024. Riteniamo auspicabile, pertanto, che l’apertura dei relativi tavoli delle trattative avvenga quanto prima, per definire il concreto utilizzo delle somme stanziate e dare positivo impulso ad istituti da troppo tempo trascurati.

LA NOTA INVIATA AL MINISTRO