RASSEGNA STAMPA SAP SUI FATTI DI VERONA

RASSEGNA STAMPA SAP SUI FATTI DI VERONA

Pubblichiamo la Rassegna Stampa del SAP sui media nazionali e locali sui fatti di Verona. Poliziotti arrestati Sap non si faccia di tutta l’erba un fascio mercoledì 07/06/2023 14:10...

Pubblichiamo la Rassegna Stampa del SAP sui media nazionali e locali sui fatti di Verona.

Poliziotti arrestati Sap non si faccia di tutta l’erba un fascio
mercoledì 07/06/2023 14:10
ANSA – VERONA 07 GIU – I fatti se verificati sono molto gravi e inspiegabili e se anche eventualmente commessi solo da una piccolissima parte non possono essere tollerati e vanno giustamente perseguiti . A dirlo oggi e’ Stefano Paoloni segretario generale del sindacato di Polizia Sap. L’auspicio aggiunge e’ che non si faccia di tutta l’erba un fascio e che non si rischi di mettere in discussione l’operato di quanti tutti i giorni si sacrificano correttamente e lealmente sulle strade dell’Italia e come ogni giorno nella stessa citta’ di Verona . Secondo il Sap tra l’altro proprio per sopperire al vuoto creato da questi colleghi sono stati inviati giovani agenti a cui deve andare tutto il supporto e la solidarieta’ anche della comunita’ veronese . ANSA . CO-COM 2023-06-07 14 00 S0B QBXB CRO
Poliziotti arrestati: Sap;ok a telecamere, noi siamo trasparenti  ‘Evitare strumentalizzazioni, non criminalizzare l’apparato’
ROMA
   (ANSA) – ROMA, 07 GIU – “E’ importante che le indagini e le verifiche stesse siano avvenute dalla stessa Polizia, perché questo significa che vi è una capacità di controllo e trasparenza.
Sono oltre dieci anni che chiediamo telecamere non solo sulle divise, ma anche in tutti gli uffici di Polizia per gestire il nostro lavoro in trasparenza. Non si faccia di tutta l’erba un fascio”. Così Stefano Paoloni, segretario generale del Sindacato autonomo di polizia, sugli episodi di violenze e torture avvenute nella questura di Verona. “Si evitino strumentalizzazioni per il bene del Paese e di quanti tutti i giorni si sacrificano correttamente e lealmente per la sicurezza”, auspica Paoloni, sottolineando che “è interesse di tutti fare chiarezza il prima possibile, fermo restando che, se qualcuno ha sbagliato, dovrà assumersene la responsabilità. Non si criminalizzi tutto l’apparato poiché sta già dimostrando di saper reagire con determinazione”. (ANSA).
COM-NE/ S0B QBXB

ILGIORNALE.IT


LARENA.IT

OPEN.ONLINE

Agenti arrestati sindacati body cam a tutti i poliziotti 2
mercoledì 07/06/2023 17:40
AGI0803 3 CRO 0 R01 AGI – Roma 7 giu. – Siulp Sap Siap Fsp Coisp e Silp premettono di condividere lo spirito di quanto affermato dal capo della Polizia sulla fiducia della procura di Verona verso la nostra istituzione avendo la stessa delegato le indagini ai competenti uffici investigativi della squadra mobile della questura. Ragione che conferma che i poliziotti e le poliziotte hanno in se’ gli anticorpi che contraddistinguono l’operato e l’impegno quotidiano della Polizia di Stato nei diversi ambiti in cui e’ chiamata ad intervenire. Nel rispetto piu’ autentico e sentito dello spirito pubblico e democratico dei principi costituzionali per i poteri a noi delegati non abbiamo alcuna remora ad affermare nell’interesse generale dei cittadini e a tutela di tutti i poliziotti e poliziotte che se i fatti e le condotte contestate nella fase delle indagini preliminari dovessero essere riscontrate nel dibattimento e nel giudizio di condanna irrevocabile li definiamo sin da ora deplorevoli se commessi da chi e’ preposto alla salvaguardia e tutela della sicurezza della collettivita’ e di ogni singolo cittadino sottoposto a controlli fermi o arresti . Cio’ nonostante – concludono – non possiamo condividere posizioni o tifo da stadio su episodi isolati a fronte di decine di migliaia d’interventi che i poliziotti pongono in essere ogni giorno e ogni notte spesso in condizioni disagevoli per le note carenze di personale logistica e un quadro normativo complesso e contorto che certamente non aiuta e contribuisce ad alimentare i noti livelli di stress della categoria. Tra l’altro va garantita la certezza e l’immediatezza nell’irrogazione della pena per chi delinque . AGI Red Bas 071745 GIU 23 NNNN

 

Letta 2.072 volte

CATEGORIE
Dal TerritorioNEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi