INTERVISTA ALL'ON. GIANNI TONELLI: «FIDUCIOSO CHE SI POSSA CONTINUARE A LAVORARE PER SOSTENERE IL PERSONALE IN DIVISA»

INTERVISTA ALL’ON. GIANNI TONELLI: «FIDUCIOSO CHE SI POSSA CONTINUARE A LAVORARE PER SOSTENERE IL PERSONALE IN DIVISA»

Scalpita per tornare a battersi per gli Uomini e le Donne in divisa, ammesso che l’impegno di Gianni Tonelli su questo versante abbia mai conosciuto una pausa. In un’intervista...
image_pdfimage_print

Scalpita per tornare a battersi per gli Uomini e le Donne in divisa, ammesso che l’impegno di Gianni Tonelli su questo versante abbia mai conosciuto una pausa. In un’intervista rilasciata al Resto del Carlino il nostro Segretario Generale Aggiunto traccia un bilancio della legislatura in dirittura di arrivo e delinea alcune prospettive per la nuova che speriamo, lo vedrà ancora protagonista. Non era semplice ottenere grandi risultati, ha confessato Tonelli, vista l’indeterminatezza politica; il governo giallo-verde, con Salvini al Viminale, ha fortunatamente segnato un’inversione di tendenza, dopo anni vissuti in affanno. La scure dei tagli lineari, sbandierata sotto il dogma della spending review aveva fiaccato come non mai il Comparto Sicurezza. Finalmente siamo riusciti a rimettere il tema della sicurezza al centro dell’agenda politica, con stanziamenti per gli organici, nuove dotazioni e più risorse. Certo, i cambi di governo generano sempre instabilità e possono rallentare questo cambio di marcia. Nulla è perduto però: è lo stesso Gianni Tonelli ad augurarsi la creazione di una maggioranza stabile che possa sostenere il nuovo Esecutivo per proseguire nella direzione corretta: continuare a colmare il gap per gli organici, investire sulla logistica e la formazione del personale, facendo in modo che chi garantisce la sicurezza dei cittadini possa avere gli strumenti idonei, anche sul profilo giuridico, e non vivere nel terrore di subire gli effetti di leggi che penalizzano la brava gente. Nell’articolo riportato di seguito è possibile leggere l’intervista integrale.

Letta 874 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi