G7 BRINDISI – INCONTRO AL DIPARTIMENTO

G7 BRINDISI – INCONTRO AL DIPARTIMENTO

Si è svolto presso il Dipartimento della PS un incontro presieduto dal Prefetto dott. Sergio Bracco, Capo Segreteria del Dipartimento, in merito ai profili organizzativi e logistici dei servizi...

Si è svolto presso il Dipartimento della PS un incontro presieduto dal Prefetto dott. Sergio Bracco, Capo Segreteria del Dipartimento, in merito ai profili organizzativi e logistici dei servizi relativi al vertice G7 che si svolgerà in Puglia nel periodo dal 13 al 15 giugno p.v..

I servizi vedranno coinvolti circa 5000 operatori di cui 2500 della sola Polizia di Stato. Il periodo di aggregazione sarà di circa otto giorni, a cominciare dal giorno 9 giugno. Sarà coinvolto personale dei Reparti Mobili, Reparti Prevenzione Crimine, UOPI, Scientifica, Digos, Polizia Stradale, Polizia Ferroviaria, Polizia Postale, Polizia Giudiziaria nonché personale specializzato come nuclei artificieri, squadre cinofili, tiratori scelti ed elicotteristi. Verrà, inoltre, aggregato personale esperto di sala operativa, sommozzatori, operatori abilitati alla guida di acqua scooter e unità appartenenti al ruolo tecnico sanitario.

Per quanto riguarda le sistemazioni alloggiative è stato previsto lutilizzo di strutture alberghiere sia nella città di Bari che nella città di Brindisi, ma non risultando queste sufficienti, come già preannunciato in altri comunicati, verranno utilizzate navi attraccate al porto. Dopo i sopralluoghi sulle navi traghetto, che hanno ottenuto esito negativo da parte di questa O.S., con molta probabilità, nei prossimi giorni verrà sottoscritto un accordo per il noleggio di una nave da crociera che potrebbe contenere sino a 2670 posti letto, con servizi di ristorazione proporzionati alla capacità alloggiativa.

Levento G7 si svolgerà presso Borgo Egnazia, nellentroterra brindisino. Trattandosi di un contesto extra cittadino, abbiamo chiesto che vengano previsti adeguati generi di conforto e rifornimenti dacqua, nonché la presenza di servizi igienici (bagni chimici), gazebo per ripararsi dal sole e auto-navetta per dare sostegno logistico in caso di bisogno. In particolare, abbiamo messo in evidenza la necessità che sia prevista la possibilità di fornire pasti veicolati in caso di prolungamento del servizio e di impossibilità di fruizione del pasto presso la struttura alloggiativa.

Per il personale aggregato sarà ovviamente assicurato il trattamento di Ordine Pubblico e abbiamo chiesto che le medesime indennità siano riconosciute anche per il personale in servizio nella provincia di Brindisi.

Abbiamo, inoltre, invitato l’Amministrazione ad assegnare adeguati monte ore per gli straordinari, in modo che le ore effettuate possano essere liquidate immediatamente.

Si tratta di un complesso sistema organizzativo, rispetto al quale è indispensabile che venga rivolta la massima attenzione onde evitare il più possibile disagi per il personale impiegato. A tale scopo, prima dell’inizio dell’evento, verrà organizzata una nuova riunione per fare il punto della situazione.

Ricordiamo che per tutti gli eventi G7 il SAP ha messo a disposizione un numero di emergenza S.O.S. SAP 366.9898999, affinché possano essere prontamente segnalate ai nostri rappresentanti eventuali problematicità e disfunzioni organizzative.

IL DOCUMENTO

Letta 862 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi