CONCORSO 400 VICE ISPETTORI TECNICI: SI DOVRÁ PROCEDERE ALLA RIVALUTAZIONE DEI PUNTEGGI DEI CANDIDATI – Sindacato Autonomo di Polizia

CONCORSO 400 VICE ISPETTORI TECNICI: SI DOVRÁ PROCEDERE ALLA RIVALUTAZIONE DEI PUNTEGGI DEI CANDIDATI

Sul Bollettino Ufficiale del Personale datato 16 Febbraio 2021, il Dipartimento ha comunicato che procederà, in autotutela, alla rivalutazione dei punteggi dei candidati per il concorso interno a titoli...

Sul Bollettino Ufficiale del Personale datato 16 Febbraio 2021, il Dipartimento ha comunicato che procederà, in autotutela, alla rivalutazione dei punteggi dei candidati per il concorso interno a titoli per 400 Vice Ispettori Tecnici della Polizia di Stato. Tale rivalutazione si rende necessaria alla luce della rettifica del prospetto costituente parte integrante del verbale n. 1 del 5 giugno 2020 (determinazione dei punteggi da attribuire a ciascuna categoria nonché i titoli valutabili e i criteri per la valutazione degli stessi e per l’attribuzione dei relativi punteggi). Il provvedimento è stato attuato in quanto, per mero errore materiale, si è indicato nella parte relativa a “incarichi e servizi di particolare rilevanza conferiti con provvedimento dell’Amministrazione della pubblica sicurezza, ovvero di altre amministrazioni a seguito di specifica autorizzazione dell’amministrazione di appartenenza, annotati nello stato matricolare”, un punteggio massimo di 5 punti, a differenza di quanto stabilito dal decreto del Capo della Polizia del 9 aprile 2018 e dal bando di concorso che prevedono invece il punteggio massimo di 4 punti. Una volta che l’ufficio concorsi avrà provveduto alla rettifica dei punteggi, sarà stilata la graduatoria aggiornata. Nella nota allegata sono disponibili ulteriori dettagli.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 877 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com