ATTENTATO INCENDIARIO A TERRACINA. PAOLONI: "GRAVE ATTO DI SFIDA ALLE ISTITUZIONI"

ATTENTATO INCENDIARIO A TERRACINA. PAOLONI: “GRAVE ATTO DI SFIDA ALLE ISTITUZIONI”

Nei giorni scorsi, grave atto intimidatorio al Commissariato di Terracina: incendiata un auto in uso dei colleghi e precedentemente confiscata alla criminalità organizzata. Le parole del Segretario Generale del...
image_pdfimage_print

Nei giorni scorsi, grave atto intimidatorio al Commissariato di Terracina: incendiata un auto in uso dei colleghi e precedentemente confiscata alla criminalità organizzata. Le parole del Segretario Generale del SAP, Stefano Paoloni all’ADN Kronos.

 

Adnkronos Logo ADN KRONOS

Latina: Paoloni (Sap): “Incendiata auto confiscata, davanti Commissariato PS a Terracina”

“Grave l’atto intimidatorio commesso nei giorni scorsi davanti al Commissariato di Terracina dove una Mini Cooper Countryman, confiscata alla criminalità organizzata e in uso alla alla Polizia, è stata incendiata”. Lo dice in una nota Stefano Paoloni, segretario generale del Sap. “La macchina è stata data alle fiamme nel parcheggio riservato alla Polizia in Via Dante Alighieri nel tardo pomeriggio e dentro l’area delimitata del Commissariato – aggiunge il sindacalista – come a rendere esplicito il messaggio di sfida alle Istituzioni”.

“A tutti i colleghi di Terracina – conclude Paoloni – esprimo massima solidarietà per questo vile attacco che hanno subito. Un gesto diretto, palese, contro di noi, e quello che spero avvenga immediatamente sia una risposta forte da parte di chi ha la responsabilità della sicurezza del nostro paese, altrimenti c’è il rischio che ne risenta gravemente tutto l’impianto sicurezza del territorio”.

(Sil/Adnkronos)
ISSN 2465 – 1222
30-Jan-2021 14:11

 

Letta 1.667 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi