AGGRESSIONE AGENTI CATANIA: COCO (SAP), SERVE RISPOSTA DECISA E DETERMINATA DI AMMINISTRAZIONE E AUTORITÀ GIUDIZIARIA

AGGRESSIONE AGENTI CATANIA: COCO (SAP), SERVE RISPOSTA DECISA E DETERMINATA DI AMMINISTRAZIONE E AUTORITÀ GIUDIZIARIA

“Quanto avvenuto mercoledì nel quartiere di San Cristoforo è inaccettabile, chiediamo una risposta decisa e determinata sia della nostra amministrazione, con un presidio costante nel quartiere, che dell’autorità giudiziaria...

“Quanto avvenuto mercoledì nel quartiere di San Cristoforo è inaccettabile, chiediamo una risposta decisa e determinata sia della nostra amministrazione, con un presidio costante nel quartiere, che dell’autorità giudiziaria nei confronti dei colpevoli che verranno identificati”. Sono le parole del Segretario Generale aggiunto del SAP, Giuseppe Coco, dopo quanto avvenuto la sera del 19 giugno a Catania, dove, durante un controllo, alcuni agenti sono stati circondati e aggrediti – sia verbalmente che fisicamente – da decine di residenti.

Nel tentativo di bloccare un uomo, successivamente fermato e identificato, diversi agenti sono stati presi a calci e pugni dalla folla. “Un collega – ha raccontato Coco – è stato costretto a utilizzare lo spray urticante per disperdere le oltre 30 persone che lo avevano circondato. Lo ribadiamo: serve una risposta decisa e immediata”.

ILGIORNALE.IT

ADNKRONOS

AGENPARL.EU

CATANIANEWS.IT

LIVESICILIA.IT

INFORMAZIONE.IT

DIRE

Letta 2.357 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi