STAZIONE CENTRALE, GUGLIELMI (SAP BOLOGNA): NESSUNA NOVITÀ, SERVONO I TORNELLI

STAZIONE CENTRALE, GUGLIELMI (SAP BOLOGNA): NESSUNA NOVITÀ, SERVONO I TORNELLI

«Predisporre dei controlli ora e farlo apparire come una misura straordinaria è un’offesa alle donne e uomini della Polizia di Stato». Parole durissime quelle del Segretario provinciale del SAP,...

«Predisporre dei controlli ora e farlo apparire come una misura straordinaria è un’offesa alle donne e uomini della Polizia di Stato». Parole durissime quelle del Segretario provinciale del SAP, Tonino Guglielmi, in merito alle misure decise dal comitato provinciale per la sicurezza nelle stazioni. «In questi ultimi mesi c’è stato un aumento di casi di aggressioni sulle linee ferroviarie bolognesi tanto da indurci a richiedere, con urgenza, provvedimenti straordinari per arginare questa escalation di violenza».

Letta 337 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi