SAP TRIESTE (TAMARO): «ASTRAZENECA, ANDAVA FATTA UNA SCELTA DIVERSA» – Sindacato Autonomo di Polizia

SAP TRIESTE (TAMARO): «ASTRAZENECA, ANDAVA FATTA UNA SCELTA DIVERSA»

Arriva da Trieste la denuncia del Segretario Provinciale, Lorenzo Tamaro, sulla situazione vaccini: «L’età massima stabilita per AZ in una prima fase, poi rivista, era stata stabilita in 55...

Arriva da Trieste la denuncia del Segretario Provinciale, Lorenzo Tamaro, sulla situazione vaccini: «L’età massima stabilita per AZ in una prima fase, poi rivista, era stata stabilita in 55 anni e, a causa dell’elevata età media dei colleghi, questa decisione non ci sembrava poi così strategica. Le perplessità le avevamo manifestate immediatamente, anche perché la nostra categoria è tra quelle a maggior rischio di contagio».

Proprio per tali motivi, oltre al 58% di vaccinati in Provincia di Trieste, «un buon 20 per cento ha rinunciato anche in ragione del lotto successivamente ritirato. Andava fatta una scelta diversa»

 
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 366 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com