AMBROSINI (SAP SONDRIO): COLLOCARE QUESTURA E STRADALE IN UN UNICO POLO

AMBROSINI (SAP SONDRIO): COLLOCARE QUESTURA E STRADALE IN UN UNICO POLO

Il Segretario provinciale del SAP di Sondrio Cristiano Ambrosini, nei giorni scorsi ha incontrato il prefetto di Sondrio Roberto Bolognesi, al quale ha manifestato l’esigenza dell’istituzione di un polo unico...
image_pdfimage_print

Il Segretario provinciale del SAP di Sondrio Cristiano Ambrosini, nei giorni scorsi ha incontrato il prefetto di Sondrio Roberto Bolognesi, al quale ha manifestato l’esigenza dell’istituzione di un polo unico dove possano coesistere Polizia Stradale e Questura con alloggi e mensa, alla luce delle condizioni attuali dell’immobile che ospita la Polizia Stradale: «Già nel lontano 2016 ho segnalato agli allora rappresentati delle Istituzioni cittadine la preoccupante condizione dell’immobile sede della Polstrada, una struttura molto datata e talmente obsoleta che non risulterebbe nemmeno conveniente investire per la ristrutturazione, ma la situazione va risolta. Con l’assegnazione dei Giochi olimpici invernali, mi è sembrato naturale e spontaneo suggerire l’attuazione di un progetto che comprenda la costruzione di un’unica struttura dove collocare sia la Polizia stradale che la Questura, un Polo della sicurezza che disponga di uffici, mensa, parco automezzi, alloggi per i dipendenti ed adeguata accessibilità per l’utenza».

IL GIORNO SONDRIO

LA PROVINCIA DI SONDRIO

 

Letta 511 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi