SICUREZZA: PAOLONI (SAP), BENE RISORSE IN MANOVRA PER VIDEOSORVEGLIANZA

Paoloni ad AdnKronos sul potenziamento degli interventi in materia di sicurezza urbana in sinergia con le Forze dell’Ordine. Il quesito posto da Adnkronos riguarda l’installazione, da parte dei Comuni, di sistemi di videosorveglianza.

ADN0545 7 POL 0 ADN POL NAZ *SICUREZZA: PAOLONI (SAP), ‘BENE RISORSE IN MANOVRA PER VIDEOSORVEGLIANZA’* = Roma, 24 nov. (Adnkronos) – “L’esperienza ci insegna che la video sorveglianza è un valido strumento di prevenzione e contrasto contro i fenomeni criminosi. E’ importante che nella Manovra Finanziaria sia stata prevista la possibilità di implementare questo strumento essenziale, soprattutto nel momento in cui viene realizzata la condivisione delle immagini anche con le centrali operative delle Forze dell’Ordine”. Così all’AdnKronos Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sap, Sindacato autonomo di polizia, a proposito della rifinanziarizzazione, prevista dalla manovra economica, dell’autorizzazione di spesa, per un ammontare di 15 mln di euro per ciascuno degli anni 2023, 2024 e 2025, allo scopo di “potenziare ulteriormente gli interventi in materia di sicurezza urbana”, per l’installazione, da parte dei Comuni, di sistemi di videosorveglianza. “E’ apprezzabile – osserva Paoloni – che si stia tenendo conto finalmente di quelle che sono le necessità dell’apparato sicurezza e riteniamo fondamentale che il governo abbia ritenuto di finanziare ancora gli enti locali su questo percorso. Tenuto conto dell’insieme della Manovra Finanziaria, la cosa basilare è che non si sia abbandonato il percorso e che lo si sia ritenuto una priorità. Probabilmente con una maggiore disponibilità si potrebbe coprire una porzione più vasta di territorio”, conclude Paoloni. (Lro/Adnkronos) ISSN 2465 – 1222 24-NOV-22 12:51 NNNN