SCONTRI LA SAPIENZA, PAOLONI A 'NOTIZIE.COM': PER LE PIAZZE SERVONO NORME E PROTOCOLLI OPERATIVI ADEGUATI

SCONTRI LA SAPIENZA, PAOLONI A ‘NOTIZIE.COM’: PER LE PIAZZE SERVONO NORME E PROTOCOLLI OPERATIVI ADEGUATI

«Da tempo proponiamo un cuscinetto di sicurezza, ovvero un’area di rispetto di circa due metri tra manifestanti e forze dell’ordine. Questo e altri interventi simili possono fin da subito...

«Da tempo proponiamo un cuscinetto di sicurezza, ovvero un’area di rispetto di circa due metri tra manifestanti e forze dell’ordine. Questo e altri interventi simili possono fin da subito limitare o contenere episodi di violenza. Lo abbiamo detto anche alla presidente del Consiglio Giorgia Meloni: abbiamo giurato di rispettare la Costituzione e osservare le leggi, ma non abbiamo il dovere di prendere le botte. E abbiamo il diritto di tornare sani dalle nostre famiglie». Lo ha detto il Segretario Generale del SAP, Stefano Paoloni, intervistato da Notizie.com a seguito degli scontri avvenuti lo scorso 16 aprile all’Università La Sapienza, a Roma.
Paoloni ha poi ricordato che «in questo momento il ruolo del governo è mettere le forze dell’ordine in condizione di svolgere al meglio la professione. Il nostro è uno stato di diritto, quindi il nostro dovere è fare rispettare le regole per dare la possibilità a tutti di manifestare la propria opinione liberamente. Ma senza l’uso delle armi e della violenza. Per farlo servono norme adeguate».

NOTIZIE.COM

Letta 332 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi