POLIZIOTTO INDAGATO A NAPOLI. PAOLONI (SAP): SERVE RIPENSAMENTO SULLE NORME – Sindacato Autonomo di Polizia

POLIZIOTTO INDAGATO A NAPOLI. PAOLONI (SAP): SERVE RIPENSAMENTO SULLE NORME

Il Segretario Generale del Sap, Stefano Paoloni, è intervenuto sulla vicenda del poliziotto iscritto nel registro degli indagati dopo aver sventato una rapina nella quale, a seguito del conflitto...

Il Segretario Generale del Sap, Stefano Paoloni, è intervenuto sulla vicenda del poliziotto iscritto nel registro degli indagati dopo aver sventato una rapina nella quale, a seguito del conflitto a fuoco, ha perso la vita un rapinatore. Sappiamo bene che si tratta di atto dovuto, ha affermato il Segretario Generale; ora però il collega sarà costretto a pagarsi di tasca propria le spese legali e le relative perizie in un procedimento che rischia di essere lungo e costoso. La perdita di una vita umana rende la vicenda terribilmente triste. Non si può però addossare la colpa verso chi ha il ruolo istituzionale di difendere la sicurezza pubblica, nell’ambito delle norme statuite. Proprio per tale ragione, il Disegno di Legge dell’On.Tonelli va nella direzione di procedere all’archiviazione immediata in presenza di una causa di giustificazione prevista dal Codice.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.197 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com