Per non dimenticare CASSARA&#39, MONTANA e ANTIOCHIA – Sindacato Autonomo di Polizia

Per non dimenticare CASSARA&#39, MONTANA e ANTIOCHIA

Oggi ricordiamo tre Eroi, tre Colleghi, vittime della mafia: il Vice Questore aggiunto Antonio Cassara&#39 detto “Ninni”, Vice Dirigente della Squadra Mobile di Palermo, braccio destro del Giudice Falcone;...
Oggi ricordiamo tre Eroi, tre Colleghi, vittime della mafia: il Vice Questore aggiunto Antonio Cassara&#39 detto “Ninni”, Vice Dirigente della Squadra Mobile di Palermo, braccio destro del Giudice Falcone; il suo piu&#39 stretto collaboratore, l&#39Agente Roberto Antiochia; il Commissario Beppe Montana, Capo della Sezione Catturandi della Squadra Mobile di Palermo. Tutti morti nell&#39estate del 1985: il 28 luglio, a soli 34 anni, Montana rimase ucciso in un agguato mafioso a Porticello, localita&#39 marina vicino a Palermo, mentre era in vacanza. Dopo soli 10 giorni, il 6 agosto, cosa nostra colpi&#39 Cassara&#39, 37 anni, e Antiochia, 23 anni. Il SAP non dimentica!

Il video commemorativo prodotto dalla Polizia di Stato nel 2010

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 507 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com