MILANO ANCORA SCONTRI ALLA MANIFESTAZIONE CONTRO 41BIS A COSPITO

MILANO ANCORA SCONTRI ALLA MANIFESTAZIONE CONTRO 41BIS A COSPITO

Sabato scorso a Milano l’ennesima manifestazione contro il 41-bis a Cospito. A ascendere in piazza rivoltosi e facinorosi, che come unico scopo hanno quello di creare disordini e disagi...
image_pdfimage_print

Sabato scorso a Milano l’ennesima manifestazione contro il 41-bis a Cospito. A ascendere in piazza rivoltosi e facinorosi, che come unico scopo hanno quello di creare disordini e disagi anche ai cittadini per bene che sono stati costretti ad abbassare le saracinesche dei propri negozi. Sono sei i colleghi rimasti feriti durante gli scontri, di cui uno grave alla gamba. Hanno cercato di mantenere l’ordine finché le aggressioni operate dagli antagonisti non si sono palesate in modo violento. Atti al limite del terroristico, che non meritano sconti.

Massimiliano Pirola, Segretario Provinciale di Milano: “Si è assistito all’ennesima prova della devastazione di una parte della città operata da personaggi che vogliono manifestare la democrazia attraverso la violenza soprattutto contro le Forze dell’Ordine. Vengono solo a fare disordine in nome di chi voleva far saltare in aria i carabinieri… Voglio portare la vicinanza del sindacato ai colleghi feriti”.

 

 

 

IL GIORNO

ILGIORNO.IT

ANSA.IT

Letta 726 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi