Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; IndeedMyTeamWidget has a deprecated constructor in /var/www/vhosts/sap-nazionale.org/httpdocs/2016/wp-content/plugins/indeed-my-team/indeed-my-team.php on line 189

Deprecated: Methods with the same name as their class will not be constructors in a future version of PHP; NicePayPalButtonLite has a deprecated constructor in /var/www/vhosts/sap-nazionale.org/httpdocs/2016/wp-content/plugins/nice-paypal-button-lite/nicePayPalButtonLite.php on line 33
LEGGE DI BILANCIO: IL SAP INCONTRA LA LEGA – Sindacato Autonomo di Polizia

LEGGE DI BILANCIO: IL SAP INCONTRA LA LEGA

In occasione dell’approvazione della Legge di Bilancio, i responsabili del Dipartimento Sicurezza e Difesa della Lega, gli On. Molteni, Ferrari e Tonelli hanno incontrato il Segretario Generale del SAP,...

In occasione dell’approvazione della Legge di Bilancio, i responsabili del Dipartimento Sicurezza e Difesa della Lega, gli On. Molteni, Ferrari e Tonelli hanno incontrato il Segretario Generale del SAP, Stefano Paoloni.

Il SAP ha rappresentato le più importanti questioni che riguardano la sicurezza del Paese e e le condizioni di servizio del personale della Polizia di Stato. Innanzi tutto è stato ricordata la mancata convocazione delle organizzazioni sindacali delle Forze dell’Ordine da parte del Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, prevista dal Decreto Legislativo n.195/95.

Fondamentale è che sulla Legge di Bilancio trovino adeguato riconoscimento gli stanziamenti per il rinnovo contrattuale che attualmente risultano insoddisfacenti. Basti pensare che le nostre retribuzioni sono sostanzialmente ferme da 10 anni. Il punto fermo riguardo le retribuzioni deve essere la garanzia dell’indipendenza della funzione.

Fondamentale è il riconoscimento concreto della norma sulla specificità,  in particolare per indennizzare i servizi operativi  più rischiosi e disagiati .

Ancora una chimera la previdenza complementare e poi il grossissimo problema della tutela legale: oggi siamo esposti per motivi di servizio a procedimenti penali. Assurdo pensare che ce li dobbiamo pagare di tasca nostra. Basta con l’istituto dell’atto dovuto! Si deve ridare serenità alla professione delle FFOO.

Infine la questione degli organici: i tagli della legge Madia hanno già creato danni, e come Polizia di Stato, c’è una previsione di pensionamenti di circa 40000 unità per i prossimi anni, gap che se non equamente compensato farà cadere l’intero apparato della sicurezza, nell’emergenza più totale.

 

 

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 868 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com