ISTITUZIONE FIGURA DEL NEGOZIATORE: RIUNIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO – Sindacato Autonomo di Polizia

ISTITUZIONE FIGURA DEL NEGOZIATORE: RIUNIONE ILLUSTRATIVA DEL PROGETTO

Si è svolto in data odierna presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza un incontro con il Direttore Centrale Anticrimine della Polizia di Stato dr. Messina e con la Direzione...

Si è svolto in data odierna presso il Dipartimento della Pubblica Sicurezza un incontro con il Direttore Centrale Anticrimine della Polizia di Stato dr. Messina e con la Direzione Centrale degli Istituti di Istruzione durante il quale ci è stato illustrato il progetto finalizzato all’istituzione della figura del NEGOZIATORE. È apprezzabile lo spirito con il quale l’Amministrazione ha ritenuto di coinvolgere le Organizzazioni Sindacali riguardo a un importante progetto in fase di costruzione e che renderà il nostro apparato più efficace e professionale. Nell’occasione abbiamo esternato alcuni spunti di riflessione. Innanzitutto è stato chiesto di definire le modalità di selezione, nella consapevolezza che vi sia la necessità di individuare personale che abbia, oltre ad una propensione per il ruolo da ricoprire, anche conoscenza di elementi di psicologia. È stato inoltre sottolineato che rispetto alla previsione di due negoziatori per ogni città potrebbe essere opportuno per i capoluoghi di regione, o quantomeno per le città più grandi, prevedere un numero maggiore di negoziatori. Oltre a tutto ciò abbiamo posto l’accento sulla necessità di un addestramento e una formazione continua non solo da parte del negoziatore ma anche della struttura di negoziazione e del Funzionario decisore. Riguardo alla struttura di negoziazione è particolarmente importante individuare i formatori adeguati e prevedere il supporto dei reparti RPC e UOPI su tutto il territorio nazionale. Infine, per non scoraggiare i colleghi più capaci nell’intraprendere tale professionalità, abbiamo chiesto, ottenendo rassicurazioni, che la specializzazione non sia di pregiudizio rispetto anche ad eventuali movimentazioni tra Uffici o di sede. La riunione si è conclusa con l’intento di riprendere al più presto i lavori attraverso l’analisi di un progetto più definito, riservandoci di fornire ulteriori osservazioni scritte anche tenendo conto di eventuali spunti che ci saranno offerti dal territorio. Nel documento allegato rendiamo disponibile il progetto in fieri presentato.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.304 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com