“Dpef: attendiamo risposte concrete” – Sindacato Autonomo di Polizia

“Dpef: attendiamo risposte concrete”

Roma, 23 giu. (Adnkronos) – “Dopo le promesse della campagna elettorale ci aspettiamo dal Governo risposte concrete, cioe&#39 in primo luogo risorse importanti e sostanziose per il nostro contratto...
Roma, 23 giu. (Adnkronos) – “Dopo le promesse della campagna elettorale ci aspettiamo dal Governo risposte concrete, cioe&#39 in primo luogo risorse importanti e sostanziose per il nostro contratto di lavoro, per il riordino delle carriere, per il bilancio del Viminale affinche&#39 straordinari e indennita&#39 accessorie non siano pagate ai poliziotti sempre con mesi o anni di ritardo, per l&#39assunzione dei Vfp1 e dei Vfb il cui numero a nostro avviso va incrementato”.
E&#39 quanto sottolinea il Segretario Generale del Sindacato di Polizia Sap, Nicola Tanzi, alla vigilia dell&#39incontro, in programma domani alle 19 a Palazzo Chigi, tra governo e sindacati per la discussione del Dpef ed in particolare delle linee guida del piano di stabilizzazione triennale dei conti pubblici, di perequazione tributaria e di sviluppo economico.

(Mac/Ct/Adnkronos) 23-GIU-08 16:38

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 339 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com