CONCORSI INTERNI PER LA PROMOZIONE A VICE ISPETTORE. CRITICITÀ EMERSE - SEGUITO

CONCORSI INTERNI PER LA PROMOZIONE A VICE ISPETTORE. CRITICITÀ EMERSE – SEGUITO

In merito ai bandi per 411 e 959 Vice Ispettori sono state rilevate ulteriori criticità. Innanzitutto, abbiamo segnalato la situazione in cui versano coloro che dovrebbero essere già stati...
image_pdfimage_print

In merito ai bandi per 411 e 959 Vice Ispettori sono state rilevate ulteriori criticità.

Innanzitutto, abbiamo segnalato la situazione in cui versano coloro che dovrebbero essere già stati scrutinati per la qualifica di Sovrintendente Capo e che avrebbero diritto alla quota riservata con conseguente mantenimento della sede di servizio maturata, chiedendo l’urgente convocazione a tali fini della Commissione avanzamento.

Altre criticità si rinvengono nell’impossibilità di inserire all’atto di compilazione della domanda di partecipazione ai concorsi in oggetto i corsi e le abilitazioni per il personale aeronavigante, i corsi di specialità Polizia Stradale della durata di sei mesi, il corso di “operatore tecniche investigative e tecnico scientifiche” e l’abilitazione all’uso del taser.

Abbiamo scritto al Dipartimento della Pubblica sicurezza al fine di intervenire con urgenza al riguardo.

LA NOSTRA NOTA

Letta 6.254 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi