ROTTA BALCANICA, TAMARO (SAP TRIESTE): È PERICOLOSO IGNORARE L'IDENTITÀ DEI MIGRANTI

ROTTA BALCANICA, TAMARO (SAP TRIESTE): È PERICOLOSO IGNORARE L’IDENTITÀ DEI MIGRANTI

Il 12 ottobre scorso si è svolta la 1^ Commissione Consiliare con oggetto “Audizione delle realtà impegnate nell’ambito dell’accoglienza” alla quale è intervenuto il Segretario Provinciale del SAP Lorenzo Tamaro: «E’...
image_pdfimage_print

Il 12 ottobre scorso si è svolta la 1^ Commissione Consiliare con oggetto “Audizione delle realtà impegnate nell’ambito dell’accoglienza” alla quale è intervenuto il Segretario Provinciale del SAP Lorenzo Tamaro: «E’ pericoloso, ancor più dopo gli accadimenti internazionali di questi giorni, ignorare l’identità e gli intenti dei migranti. Il SAP ha osservato che la Polizia sta lavorando in condizioni veramente difficili e con un numero di agenti che è al di sotto di quanto previsto. Oggi la Polizia di Frontiera si trova con 100 agenti invece di 120 a dover compiere il lavoro di retro-valico oltre che contrastare l’immigrazione clandestina. Anche la Presidente della Repubblica Slovena nei giorni scorsi ha dichiarato che l’Italia è stata lasciata sola su questo fenomeno».

AGENPARL.EU

TRIESTEPRIMA.IT

Letta 455 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi