MELONI (SAP FORLI'): SIAMO SENZA PERSONALE...

MELONI (SAP FORLI’): SIAMO SENZA PERSONALE…

A far da detonatore al caso è l’arresto di un ubriaco violento, un algerino già noto alle forze di polizia, nella serata venerdì in pieno centro a Cesena, in...

A far da detonatore al caso è l’arresto di un ubriaco violento, un algerino già noto alle forze di polizia, nella serata venerdì in pieno centro a Cesena, in piazza della Libertà. Un evento di ordinaria emergenza per una città con un organico di polizia drammaticamente sottodimensionato. La denuncia è di Roberto Meloni, segretario provinciale del sindacato autonomo di polizia Sap. L’uomo è stato arrestato e denunciato per resistenza e violenza contro pubblico ufficiale. Ha aggredito anche un giovane che aveva tentato di fermarlo mentre cercava di aoppropriarsi di una bicicletta. Dopo la convalida dell’arresto, l’uomo è stato rimesso in libertà (come prevede la legge).

Il quadro è preoccupante: “Vige di fatto uno stato di sostanziale impunità per chi commette i reati – afferma Roberto Meloni – per il quale a fronte delle condanne anche comminate non ne consegue la effettiva applicazione per effetto di meccanismi perversi che ne vanificano le finalità. Il risultato è la crescente e pericolosa convinzione che non esistano sanzioni efficaci e che per questo alla fine tutto sia permesso. Ecco quindi che la funzione di garanzia della sicurezza pubblica e del rispetto delle regole pare affidata unicamente alle forze dell’ordine chiamate ad intervenire al verificarsi dei fatti per ristabilire l’ordine”.

CORRIERE DI ROMAGNA 20/8/23

RESTO DEL CARLINO 20/8/23

CORRIERE DI ROMAGNA 21/8/23

IL RESTO DEL CARLINO

CESENATODAY

CORRIERE DI ROMAGNA 22/8/23

Letta 573 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi