MELONI (SAP FORLI-CESENA): ORGANICI ASSOLUTAMENTE INADEGUATI DOPO LA RIORGANIZZAZIONE

MELONI (SAP FORLI-CESENA): ORGANICI ASSOLUTAMENTE INADEGUATI DOPO LA RIORGANIZZAZIONE

La riorganizzazione degli uffici periferici della Polizia di Stato assegna alla Questura di Forlì, al Commissariato di Cesena ed alla Sezione di Polizia Stradale di Forlì organici assolutamente inadeguati...
image_pdfimage_print

La riorganizzazione degli uffici periferici della Polizia di Stato assegna alla Questura di Forlì, al Commissariato di Cesena ed alla Sezione di Polizia Stradale di Forlì organici assolutamente inadeguati alle esigenze e specificità del nostro territorio. Più in generale le scellerate politiche del recente passato, una fra tutte la legge “Madia”, oggi stanno producendo i loro effetti nefasti in termini di grave carenza degli organici”. A lanciare l’allarme è il Segretario provinciale del Sap, Roberto Meloni: «Le battaglie condotte dal Sap in questi lunghi anni di tagli, a partire da quella contro la tristemente famosa “spending review”, ci hanno visto purtroppo sempre tristemente da soli. Ricordiamo infatti il lungo sciopero della fame a cui si è sottoposto nel 2016 l’allora segretario generale nazionale Gianni Tonelli per protestare contro la debilitazione dell’apparato della sicurezza. Quasi 60 giorni di sciopero della fame presidiando Montecitorio all’interno del gazebo del Sap».

 

Letta 585 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi