LA SICUREZZA A TRIESTE É CAMBIATA, TAMARO (SAP TRIESTE): MANCANO ALL'APPELLO 150 AGENTI

LA SICUREZZA A TRIESTE É CAMBIATA, TAMARO (SAP TRIESTE): MANCANO ALL’APPELLO 150 AGENTI

Il Segretario provinciale del SAP di Trieste, Lorenzo Tamaro, è intervenuto nel corso dell’incontro sulla sicurezza in città promosso dal Presidente del Consiglio comunale: «Trieste è più sicura di...
image_pdfimage_print

Il Segretario provinciale del SAP di Trieste, Lorenzo Tamaro, è intervenuto nel corso dell’incontro sulla sicurezza in città promosso dal Presidente del Consiglio comunale: «Trieste è più sicura di altre città, ma non è l’isola felice tanto decantata. La causa? L’aumento della microcriminalità , e non solo in “zone pericolose“. Il colpevole? I tagli alla sicurezza fatti dallo Stato negli ultimi 15 anni. Bisogna guardare in faccia la realtà, la nostra città non è più un’osi tranquilla e sta diventando sempre meno sicura. Nella sola Trieste mancano all’appello 150 agenti, un dato destinato a peggiorare, e l’emergenza della rotta balcanica ha aggravato la situazione togliendo mezzi alla sicurezza ordinaria».

IL PICCOLO

Letta 1.323 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi