ESCALATION DI AGGRESSIONI A POLIZIOTTI, PESAVENTO (SAP PADOVA): SERVONO LEGGI PIÙ SEVERE E LA CERTEZZA DELLA PENA

ESCALATION DI AGGRESSIONI A POLIZIOTTI, PESAVENTO (SAP PADOVA): SERVONO LEGGI PIÙ SEVERE E LA CERTEZZA DELLA PENA

Dopo l’escalation di aggressioni subite dai poliziotti nel padovano, il Segretario provinciale del SAP di Padova, Mirco Pesavento, torna a chiedere a gran voce maggiori tutele per gli agenti...

Dopo l’escalation di aggressioni subite dai poliziotti nel padovano, il Segretario provinciale del SAP di Padova, Mirco Pesavento, torna a chiedere a gran voce maggiori tutele per gli agenti che ogni giorno rischiano la vita per garantire la sicurezza dei cittadini: «I colleghi hanno riconosciuto un tunisino già noto alle forze dell’ordine e più volte arrestato, che ha estratto un coltello ed ingoiato sostanze stupefacenti. In questo caso tutto è andato bene ed il tunisino è stato disarmato, arrestato ed accompagnato al pronto soccorso dove per quasi 4 ore ha riempito di insulti gli agenti. A poche ore di distanza, altro episodi di aggressione nei confronti dei colleghi che durante un servizio di controllo e contrasto al crimine, hanno tratto in arresto due persone responsabili di spaccio, resistenza e porto di oggetti atti ad offendere. In questo caso il tunisino ha causato lesioni alla mano di uno dei poliziotti intervenuti. Un altro episodio sempre nelle ultime settimane, l’aggressione a Padova da parte di un uomo che durante un controllo, ha spintonato il poliziotto facendolo cadere a terra, procurandogli lesioni con una prognosi di 6 giorni. Lesioni, resistenza, oltraggio e perfino dichiarazioni e minacce di questi delinquenti che dichiarano pubblicamente di non avere paura di nessuno ne tanto meno dei poliziotti minacciandoli di ripercussioni nei loro confronti una volta scarcerati».

IL GAZZETTINO PADOVA

IL MATTINO DI PADOVA

PADOVAOGGI.IT

OGGITREVISO.IT

ANTENNATRE.MEDIONORDEST.IT

Letta 699 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi