D'AMICO (SAP RAGUSA): "PROTESTARE UN DIRITTO, MA NEI CONFINI DELLA LEGALITA'"

D’AMICO (SAP RAGUSA): “PROTESTARE UN DIRITTO, MA NEI CONFINI DELLA LEGALITA'”

A seguito degli scontri avvenuti in varie piazze italiane, dove si stanno organizzando ormai da giorni numerose manifestazioni spontanee, a volte non autorizzate, contro le prescrizioni imposte dall’ultimo DPCM,...

A seguito degli scontri avvenuti in varie piazze italiane, dove si stanno organizzando ormai da giorni numerose manifestazioni spontanee, a volte non autorizzate, contro le prescrizioni imposte dall’ultimo DPCM, arriva la denuncia del Segretario Provinciale di Ragusa, Gaetano D’Amico, il quale ha sottolineato che manifestare è un diritto costituzionale ma occorre farlo entro i confini della legalità.

Letta 324 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi