BELLUNO: IL SAP PRESENTE ALL' INTITOLAZIONE DI UN PIAZZALE A EMANUELA LOI

BELLUNO: IL SAP PRESENTE ALL’ INTITOLAZIONE DI UN PIAZZALE A EMANUELA LOI

Si è svolta a Belluno la cerimonia di intitolazione di un piazzale a Levego alla memoria dell’Agente della Polizia di Stato Emanuela Loi, medaglia d’oro al valor civile. Alla...
image_pdfimage_print

Si è svolta a Belluno la cerimonia di intitolazione di un piazzale a Levego alla memoria dell’Agente della Polizia di Stato Emanuela Loi, medaglia d’oro al valor civile. Alla cerimonia hanno partecipato il Prefetto dott. Savastano, il Questore dott. Zerilli e le massime autorità civili, militari e religiose. Presente alla cerimonia una delegazione del SAP di Belluno capitanata dal Segretario provinciale Bruno Frattina: «Esprimiamo particolare apprezzamento per l’iniziativa posta in essere dall’Amministrazione Comunale con la Questura, fortemente voluta da Fratelli d’Italia e in particolare dall’Assessore Addamiano. Toccante il suo discorso, pieno di significato quello del Questore Zerilli ed apprezzato quello del Prefetto Savastano, discorsi che idealmente facciamo nostri. Il valore della memoria è una tematica molto cara al SAP che da oltre sei lustri, ossia all’indomani delle stragi di Capaci e via D’Amelio, organizza il Memorial Day, un evento sottoforma di diverse manifestazioni sul territorio nazionale, per non dimenticare. Ecco, oggi anche a Belluno, grazie all’iniziativa del Comune con la Questura, si è voluto non dimenticare».

IL GAZZETTINO

Letta 160 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi