ARRESTATI E SUBITO LIBERI, CASAGRANDE (SAP TREVISO): NORME CHE MORTIFICANO IL NOSTRO LAVORO

ARRESTATI E SUBITO LIBERI, CASAGRANDE (SAP TREVISO): NORME CHE MORTIFICANO IL NOSTRO LAVORO

Arriva da Treviso la denuncia del Segretario provinciale del SAP, Maurizio Casagrande, a seguito della scarcerazione di un soggetto resosi responsabile prima di una rapina e poi di aggressione...

Arriva da Treviso la denuncia del Segretario provinciale del SAP, Maurizio Casagrande, a seguito della scarcerazione di un soggetto resosi responsabile prima di una rapina e poi di aggressione e di resistenza a pubblico ufficiale: «Quell’uomo non andava rimesso in libertà dopo la rapina, averlo scarcerato ha esposto sia i cittadini sia gli operatori delle forze dell’ordine al rischio di aggressioni. Siamo frustrati: facciamo il possibile per tutelare i cittadini ma poi il nostro impegno viene mortificato».

IL GAZZETTINO TREVISO

Letta 392 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi