ALLARME CRIMINALITÀ AD EMPOLI: POCHI AGENTI E PATTUGLIE, ATTIVARE IL PIANO STRADE SICURE

ALLARME CRIMINALITÀ AD EMPOLI: POCHI AGENTI E PATTUGLIE, ATTIVARE IL PIANO STRADE SICURE

Danilo Di Stefano, dirigente sindacale del SAP di Firenze, ha rilasciato un’intervista al quotidiano “La Nazione” in cui ha approfondito il tema della crescente criminalità a Empoli. «I numeri...
image_pdfimage_print

Danilo Di Stefano, dirigente sindacale del SAP di Firenze, ha rilasciato un’intervista al quotidiano “La Nazione” in cui ha approfondito il tema della crescente criminalità a Empoli. «I numeri parlano chiaro. Non si può far finta di non sapere che c’è un commissariato di Polizia di Stato che non ha una cella di sicurezza e che è in sofferenza di personale causa un inesorabile turn-over», ha spiegato Di Stefano, precisando che «le scelte di bilancio fatte tra un’elezione e l’altra hanno portato a questo stato dell’arte».

TIRRENO FIRENZE

LA NAZIONE EMPOLI

LA NAZIONE EMPOLI

GONEWS.IT

Letta 427 volte

CATEGORIE
Dal Territorio

ARTICOLI CONNESSI

Archivi