ADEGUAMENTO SISMICO DELLA QUESTURA DI TERAMO, AVVIO DEI LAVORI PREVISTO PER I PRIMI MESI DEL 2024

Nei giorni scorsi una delegazione del SAP di Teramo è stata ricevuta dal Questore Dott. Carmine Soriente per ricevere chiarimenti relativi ai lavori di adeguamento sismico della sede della Questura e sulla necessaria dislocazione di alcuni uffici, nello specifico l’ufficio Immigrazione e l’ufficio Passaporti, in altro luogo, al fine di decongestionare la struttura e aumentare la sicurezza per gli utenti ed i lavoratori. Nell’incontro il Questore ha comunicato che nella data del 31.10.2023 è stato inviato un documento da parte del Ministero delle Infrastrutture, ove veniva indicato l’inizio dei lavori di adeguamento sismico sulla struttura della Questura di Teramo, con un cronoprogramma degli stessi, con probabile inizio nei primi mesi del 2024. Naturalmente, visto il lunghissimo iter e gli anni trascorsi si nutrono legittimi dubbi sulle date fornite, poiché ad oggi non sono state attivate le necessarie procedure propedeutiche all’effettuazione di un intervento sull’immobile di tale portata. Tuttavia, questa O.S. vigilerà affinchè le rassicurazioni e gli annunci non rimangano lettera morta.

IL CENTRO

CARTASTAMPA.IT

IDUEPUNTI.IT

ILTRAFILETTO.IT