CONCORSO 21 ATLETI GRUPPI SPORTIVI FIAMME ORO

La DAGEP ha comunicato che sul Portale unico del reclutamento, disponibile all’indirizzo www.inpa.gov.it nonché sul sito www.poliziadistato.it in data odierna è stato  pubblicato il bando di concorso per l’assunzione di 21 atleti da assegnare ai gruppi sportivi della Polizia di Stato – Fiamme Oro, che saranno inquadrati nel ruolo degli agenti ed assistenti della Polizia di Stato.

IL BANDO


SICUREZZA: PAOLONI, APPREZZIAMO ANNUNCIO MINISTRO INTERNO PIANTEDOSI DI APERTURA DEL TAVOLO PER RINNOVO CONTRATTO DI LAVORO

Il Sindacato Autonomo di Polizia esprime apprezzamento per l’annuncio del Ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, in audizione ieri al Senato, relativo all’apertura del tavolo di rinnovo del contratto di lavoro anche in presenza del Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni. «In questo complesso e difficile momento si tratta di un atto concreto di dimostrazione di fiducia nei confronti delle donne e degli uomini del comparto sicurezza», ha detto il Segretario Generale del SAP, Stefano Paoloni.

ADNKRONOS

DIRE

AGI

AGENPARL.EU

FORZEARMATE.ORG


CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE, CONVOCAZIONE DEL 1° MARZO 2024: ORDINE DEL GIORNO

La DAGEP ha trasmesso l’ordine del giorno concernente gli argomenti che saranno sottoposti al Consiglio di Amministrazione per gli affari del personale della Polizia di Stato, la cui convocazione è fissata per il 1° marzo p.v. alle ore 13.00

 

ORDINE DEL GIORNO

  1. Parere sul conferimento di incarico speciale ai sensi dell’art. 6 della legge 1° aprile 1981, n. 121.


SAP AL TG1: BARTOCCINI (SAP FIRENZE) SIAMO LA POLIZIA DI STATO, LA POLIZIA DI TUTTI, SAREMO SEMPRE AL FIANCO DEI CITTADINI

Il Segretario Provinciale del SAP di Firenze, Massimo Bartoccini, ha ricordato ai microfoni del TG1 che «noi siamo la Polizia di Stato, la Polizia di tutti, non abbiamo colore politico e quindi è giusto che il cittadino creda in noi perché noi saremo sempre al suo fianco».

In merito a quanto avvenuto a Pisa e Firenze, Bartoccini – che ha incontrato gli agenti del reparto mobile intervenuti venerdì scorso – ha aggiunto: «i casi specifici verranno analizzati da chi è preposto a farlo. È un clima chiaramente di sfiducia in generale, una delegittimazione quotidiana». Quanto avvenuto ieri a Torino, dove è stata assaltata una pattuglia della polizia, «è l’ultimo caso, il più eclatante. Serve rispetto».


CONSIGLIO RICOMPENSE PER MERITI STRAORDINARI E SPECIALI DEL 05 MARZO 2024 – REPORT IN AREA RISERVATA

Sono disponibili nella nostra area riservata i report del Consiglio Ricompense per Meriti Straordinari e Speciali che si riunirà il prossimo 05 marzo 2024.

Per la consultazione è possibile rivolgersi alle Segreterie Provinciali.


AGATI (SAP CAGLIARI): DIETRO LE DIVISE NON ESISTE ALCUN COLORE POLITICO

Dopo le dichiarazioni della neo-presidente della Regione Sardegna, Alessandra Todde in cui dichiarava che «la Sardegna ha risposto ai manganelli con le matite», è intervenuto il Segretario provinciale del SAP di Cagliari Luca Agati: «Volendo fare i complimenti alla neopresidente della regione Alessandra Todde, non possiamo esimerci dal rispondere alle dichiarazioni fatte in merito all’utilizzo delle matite da parte dei Sardi che l’hanno votata. Vogliamo ricordare al neo Presidente che non esiste nessuna correlazione tra la vittoria elettorale ed i recenti fatti accaduti in Toscana. Dietro alle divise non esiste alcun colore politico ma soltanto uomini, molti dei quali hanno sacrificato la propria vita in virtù dell’ordine democratico». Agati, poi, ha invitato la presidente a passare una giornata con i colleghi del XIII Reparto Mobile Sardegna «per farle toccare con mano l’altissima competenza dei Poliziotti chiamati a garantire l’ordine pubblico, assicurando il diritto di manifestare di tutti i cittadini sardi che ora lei rappresenta».

LA VERITÀ

L’UNIONE SARDA

GIORNALE RADIO

ILGIORNALE.IT

SECOLODITALIA.IT

CAGLIARILIVEMAGAZINE.IT

YOUTG.NET

 


SAP TORINO: ASSALTO A POLIZIA DOPO ACCUSE SU FATTI PISA E FIRENZE

«Le conseguenze della presa di posizione di una parte della classe politica sui casi di Pisa e Firenze, senza aspettare quantomeno un minimo di accertamenti dei fatti, e imputando sin da subito colpe sulla polizia di Stato, si traducono oggi nell’assalto alla Questura da parte di gruppi anarchici». Sono le parole di Antonio Perna e Antonio Gurgigno, della Segreteria Provinciale del SAP di Torino, dopo l’aggressione di ieri a una pattuglia della polizia.
Perna e Gurgigno hanno quindi espresso «vicinanza ai colleghi che sono rimasti loro malgrado coinvolti in questo brutale assalto, rei solo di dovere difendere l’istituzione. Cosa diranno ora i tanti che hanno aspramente criticato l’operato della polizia nelle città toscane? Cosa dirà ora il sindaco di Torino in merito?».

 

IL GIORNALE

LIBERO

CORRIERE DELLA SERA 

IL TEMPO

ADNKRONOS

CRONACA QUI

LA REPUBBLICA TORINO

LA STAMPA TORINO

ANSA.IT

FIRENZEPOST.IT

GIORNALELAVOCE.IT

ILGIORNALE.IT

ILGIORNALE.IT

LAPRESSE.IT

LIBEROQUOTIDIANO.IT

NOTIZIETISCALI.IT

SECOLODITALIA.IT

SECOLODITALIA.IT

TORINOOGGI.IT


PAOLONI: CONSIGLIERA NOFERI (M5S) SI VERGOGNI E NON ISTIGHI ALLA VIOLENZA

«La consigliera della regione Toscana Noferi (Movimento 5 Stelle) si vergogni e si ricordi che sputare su una divisa significa sputare su chi in quel momento rappresenta un’Istituzione dello Stato. Sotto quella divisa c’è un uomo o una donna con la sua dignità». Ad affermarlo è il Segretario Generale del SAP, Stefano Paoloni, a seguito delle parole di Silvia Noferi.
Ieri, in aula durante il Consiglio regionale della Toscana, la rappresentante del M5S, in riferimento ai poliziotti intervenuti durante le manifestazioni della scorsa settimana, ha detto: «Avranno preso pure degli sputi, ma forse se li sono anche meritati».
«Chi ha un ruolo e una funzione politica – ha aggiunto Paoloni – non può legittimare determinati atteggiamenti, atteso che gli sputi, gli spintoni, i pugni e il tentativo di forzare il cordone di polizia sono avvenuti prima della carica. Rileviamo una assoluta mancanza di senso istituzionale e istigazione alla violenza».

AGENPARL.EU

ILGIORNALE.IT

VOXNEWS.INFO


“GIORNATA CONTRO LA VIOLENZA NEGLI STADI” IN MEMORIA DI FILIPPO RACITI: IL MINISTRO PER LO SPORT ABODI CONDIVIDE LA PROPOSTA DEL SAP

Il Ministro per lo Sport e i Giovani Andrea Abodi, durante l’intervento a Montecitorio, condivide l’istituzione della “Giornata contro la violenza negli stadi” promossa dal SAP in onore dell’Ispettore Filippo Raciti per il 2 febbraio di ogni anno, e sostenuta dall’On. Maiorano (FdI) nell’intervento di fine seduta dello scorso 31 Gennaio.

 

DIRE

AGENPARL.EU