TERNI. CARABINIERE FERITO, IL SAP: «TROPPI RISCHI, SERVE IL TASER» - Sindacato Autonomo di Polizia

TERNI. CARABINIERE FERITO, IL SAP: «TROPPI RISCHI, SERVE IL TASER»

Scarica in PDFStampaTra le tante prese di posizione, anche il Sap rivendica maggiori tutele per il personale che opera in strada. «OCCORRONO pene severe e certe per quanti si...
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Tra le tante prese di posizione, anche il Sap rivendica maggiori tutele per il personale che opera in strada. «OCCORRONO pene severe e certe per quanti si rendono responsabili di simili condotte – osserva il segretario provinciale Luca Paolucci -. Dal primo giugno all’8 luglio a livello nazionale si sono registrati ben 47 episodi di violenza nei confronti di operatori di polizia, con il ferimento di 80 colleghi». «Servono anche dotazioni idonee – continua Paolucci – affinché il servizio reso alla comunità sia efficace e sicuro. In situazioni come questa non possiamo che rivendicare, ancora una volta, la dotazione del Taser.

Letta 297 volte

CATEGORIE
DALLE PROVINCETerni

ARTICOLI CONNESSI

Archivi