ROMA. 150 AGENTI IN PIU’ E 2 COMMISSARIATI. SAP: “ERA ORA”

Dopo il delitto di Luca Sacchi, il piano del Viminale prevede un’incrementazione dell’organico di 150 unità e due nuovi commissariati periferici. Una situazione che il Sap denuncia da tempo e per la quale chiede soluzioni concrete.