Riorganizzazione dei Gabinetti Interregionali Polizia Scientifica. Esito esame congiunto - Sindacato Autonomo di Polizia

Riorganizzazione dei Gabinetti Interregionali Polizia Scientifica. Esito esame congiunto

Scarica in PDFStampaNella mattinata odierna presso la sala Europa dell’ufficio Coordinamento e la Pianificazione delle Forze di Polizia, alla presenza del Direttore de Rapporti Sindacali Dr.ssa De Bartolomeis e...
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Nella mattinata odierna presso la sala Europa dell’ufficio Coordinamento e la Pianificazione delle Forze di Polizia, alla presenza del Direttore de Rapporti Sindacali Dr.ssa De Bartolomeis e della Dr.ssa Mancone, Dirigente della I° divisione del Servizio Polizia Scientifica, si è tenuta la riunione relativa all’esame congiunto della bozza del decreto del Capo della Polizia concernente il cambio delle competenze territoriali, nonché il cambio di denominazione dei Gabinetti Interregionali di Polizia Scientifica in oggetto indicati.

Il SAP ha ritenuto opportuno rilevare che le modifiche volte ad ottimizzare i carichi di lavoro e per garantire un più omogeneo riferimento operativo si scontrano con le esigenze pratiche di chi ivi presta servizio.

Per quanto attiene la Provincia di L’Aquila e di Teramo questa O.S. ha evidenziato che sarebbe certamente preferibile la sede di Roma anziché quella di Ancona spiegando, con riferimento alla provincia di L’Aquila, che la distanza tra L’Aquila ed Ancona è di quasi 200 Km, mentre quella tra L’Aquila e Roma è di circa 100 Km. Evidenziando la differenza chilometrica totale (comprensiva di andata e ritorno) è di oltre 200 Km se si opta per la sede di Ancona.

Ha ulteriormente specificato che già tale circostanza risulta idonea a influire sul budget di spesa dell’amministrazione della Pubblica Sicurezza, oltre a incidere su aspetti pratici come la celerità per raggiungere la sede  in caso di attività urgenti   (si pensi ad esempio alla consegna di reperti o al ritiro di materiale di criminalistica).

Osta alla suddetta aggregazione presso Ancona anche la già collaudata collaborazione con il Gabinetto Interregionale di Roma ed i vari supporti di intervento specialistico tramite mezzi strumentali e tecnologici più veloci, che rendono maggiormente proficue e risolutive le risposte agli adempimenti professionali.

Infine, il SAP ha aggiunto che il collaborativo rapporto e la migliore distanza con il Gabinetto Interregionale di Roma appaiono favorevoli per il diretto supporto che faciliterebbe l’interscambio delle professionalità come più volte riscontrato nella realtà operativa.

Letta 1.194 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com