IL PD PROPONE GLI IDENTIFICATIVI. LA LEGA SI OPPONE - Sindacato Autonomo di Polizia

IL PD PROPONE GLI IDENTIFICATIVI. LA LEGA SI OPPONE

Scarica in PDFStampaTorna nuovamente la proposta di marchiarci con il numero identificativo. Noi ci siamo sempre opposti a questo metodo non trasparente e che esporrebbe i colleghi a false...
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Torna nuovamente la proposta di marchiarci con il numero identificativo. Noi ci siamo sempre opposti a questo metodo non trasparente e che esporrebbe i colleghi a false denunce e strumentalizzazioni. Per contro, chiediamo di essere dotati di telecamere su divisa, auto di servizio e celle di sicurezza, quale strumento di trasparenza e verità.

La Lega si è opposta alla proposta del PD. Di seguito le dichiarazioni dell’on. Nicola Molteni


SICUREZZA: MOLTENI (LEGA), ‘PD VUOLE SCHEDARE AGENTI COME FOSSERO DELINQUENTI’ = Roma, 31 ott. (Adnkronos) – “Pronti, via: col Pd al governo meno attenzione per le Forze dell’Ordine e addirittura l’idea di schedarle con numeri identificativi su divise e caschi. La Lega non lo permetterà! Sempre al fianco delle donne e degli uomini in divisa: è necessario schedare i delinquenti, non chi rischia la vita per difendere gli italiani”. Lo dichiara il deputato Nicola MOLTENI, sottosegretario all’Interno col ministro Matteo Salvini. (Pol/AdnKronos) ISSN 2465 – 1222 31-OTT-19 14:05 NNNN


Letta 3.258 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi