VOLANTINAGGIO STAZIONE TERMINI ROMA – LE AGENZIE STAMPA – Sindacato Autonomo di Polizia

VOLANTINAGGIO STAZIONE TERMINI ROMA – LE AGENZIE STAMPA

On. Nicola Molteni sottosegretario all’Interno. 9COLONNE 1189583 4 POL ITA R01 Roma 1 luglio – Oggi alla stazione Termini ho espresso la mia vicinanza e la mia solidarieta’ alla Polizia di Stato e...

On. Nicola Molteni sottosegretario all’Interno.

9COLONNE 1189583 4 POL ITA R01 Roma 1 luglio – Oggi alla stazione Termini ho espresso la mia vicinanza e la mia solidarieta’ alla Polizia di Stato e al poliziotto indagato ‘per atto dovuto’ per aver ferito l’extracomunitario ghanese che minacciava cittadini e agenti brandendo un coltello proprio qui a Termini. Solidarieta’ e vicinanza agli uomini e donne in divisa ma oggi soprattutto un impegno investire in sicurezza perche’ il solo plauso al loro impegno e al loro lavoro non basta piu’. E’ necessario garantire ai servitori dello Stato maggiori tutele e garanzie a partire dalle tutele legali. Bisogna poi dotare gli agenti di taser e di body cam sulle divise per rendere il loro lavoro efficace ma anche sicuro per i cittadini e per se stessi. E a chi aggredisce i poliziotti io dico chi mette le mani addosso al poliziotto mette le mani addosso allo Stato . Lo dichiara Nicola Molteni, sottosegretario all’Interno in una nota. red 011152 LUG 21

 

Emanuele Prisco, deputato di Fratelli d’Italia, capogruppo in commissione Affari Costituzionali della Camera.

ANSA – ROMA 01 LUGLIO – Investire sui nostri uomini e le nostre donne in divisa potenziando l’organico la strumentazione e assicurando loro anche adeguate tutele legali deve essere una priorita’ del governo . Cosi’ il deputato di Fratelli d’Italia Emanuele Prisco capogruppo in commissione Affari Costituzionali della Camera partecipando alla manifestazione organizzata dal Sap alla stazione Termini a favore del poliziotto che la settimana scorsa – ricorda una nota di Fdi – ha sparato contro l’immigrato clandestino che minacciava dei cittadini e gli agenti con un’arma da taglio e che ora e’ indagato ”per eccesso colposo dell’uso legittimo delle armi”. Trovo assurdo – ha aggiunto Prisco – che chi rischia la propria vita per tutelare quella degli altri venga indagato. All’agente va la solidarieta’ sincera mia e di Fratelli d’Italia senza se’ e senza ma. Il risvolto che ha preso anche questa vicenda denota come le Forze dell’ordine ogni giorno si trovino a dover contrastare la criminalita’ senza avere adeguate tutele legali e che se solo si fosse portata avanti – cosi’ come chiede da tempo Fratelli d’Italia – la dotazione del Taser si sarebbe potuta evitare la degenerazione della situazione e questo ingiusto procedimento per un servitore dello Stato . ANSA . PDA 2021-07-01 13 33 S0A QBXB POL

 

Senatore Maurizio Gasparri componente della Commissione difesa di Palazzo Madama.

ADN KRONOS 0689 7 POL 0 ADN POL NAZ Roma 1 luglio – ”Questa mattina ho portato il mio saluto e tutta la mia solidarieta’ agli agenti di Polizia dei sindacati Sap e di Les che manifestavano a via Giolitti a Roma nei pressi della Stazione Termini. A pochi metri da li’ infatti qualche giorno fa un poliziotto e’ intervenuto perche’ un immigrato gia’ conosciuto per altri episodi criminali con un coltello minacciava passanti e agenti. Un episodio analogo a quanto accaduto in Germania dove si sono registrati morti e feriti ma che grazie all’intervento della Polizia e al ferimento del criminale ha avuto fortunatamente ben altro esito per la sicurezza pubblica. Hanno ragione il Sap e le forze di Polizia che chiedono il taser strumento elettrico di cui anche noi da anni sosteniamo l’utilizzo per poter bloccare una persona ritenuta pericolosa evitandone il ferimento. Ma ci vogliono anche le garanzie per gli agenti garanzie giuridiche e personali. Chi fa il proprio dovere non deve ‘morire’ di spese legali per la propria difesa dopo aver garantito l’incolumita’ dei cittadini come nel caso di via Marsala. Noi siamo dalla parte del popolo in divisa che continuiamo a sostenere nelle strade e nelle aule del Parlamento per dire prima la legalita’ prima lo Stato. Grazie per quello che fate”. Lo ha detto il senatore Maurizio Gasparri componente della Commissione difesa di Palazzo Madama Pol-Fan Adnkronos ISSN 2465 – 1222 01-LUG-21 13 07 NNNN

image_pdfSCARICA IN PDFimage_printSTAMPA

Letta 1.738 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi