Violenza e calcio, inutili le modifiche al decreto legge – Sindacato Autonomo di Polizia

Violenza e calcio, inutili le modifiche al decreto legge

(ANSA) – ROMA, 1 MAR – ‘Completa insoddisfazione’ per le modifiche apportate dalle commissioni del Senato al decreto legge sulla violenza negli stadi viene espresso dal Sap. ‘Le richieste...

(ANSA) – ROMA, 1 MAR – ‘Completa insoddisfazione’ per le modifiche apportate dalle commissioni del Senato al decreto legge sulla violenza negli stadi viene espresso dal Sap. ‘Le richieste che avevamo presentato durante la nostra audizione – afferma Filippo Saltamartini, segretario Generale del sindacato di polizia – non hanno trovato accoglimento e il provvedimento, cosi’ come si appresta ad essere licenziato, rischia di servire a molto poco’. Il Sap, in particolare, evidenzia ‘la contraddittorieta’ del provvedimento in relazione alle competenze delle autorita’ che sono chiamate ad emanare il Daspo. Il sindacato aveva chiesto che fosse riconosciuta la competenza esclusiva del giudice ordinario, trattandosi di misure relative ai diritti fondamentali e non del Tar. Inoltre, prosegue, ‘per quel che riguarda il contrasto vero, non e’ stato previsto l’arresto in flagranza per chi partecipa alle violenze durante le manifestazioni col volto coperto e pertanto questi ‘tifosi’ non possono essere identificati con l’ inutile numerazione del biglietto’. Il Sap aveva poi chiesto l’ esclusione del rito del patteggiamento e del giudizio abbreviato per i reati commessi durante le manifestazioni sportive.

 

(ANSA). NE 01-MAR-07 19:32

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 483 volte

CATEGORIE
LazioNEWSRomaSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com