USO MASCHERINE IN ZONA BIANCA NEI SERVIZI DI POLIZIA – Sindacato Autonomo di Polizia

USO MASCHERINE IN ZONA BIANCA NEI SERVIZI DI POLIZIA

La Direzione Centrale di Sanità, in virtù dell’ordinanza del Ministero della Salute del 22 giugno scorso che ha annullato l’obbligo delle mascherine all’aperto a partire dal 28 giugno 2021,...

La Direzione Centrale di Sanità, in virtù dell’ordinanza del Ministero della Salute del 22 giugno scorso che ha annullato l’obbligo delle mascherine all’aperto a partire dal 28 giugno 2021, ha voluto fornire, con la circolare di seguito allegata, alcune indicazioni per quanto riguarda i servizi di polizia. In particolare, è stato sottolineato che i dispositivi di protezione individuale (mascherine chirurgiche e facciali filtranti FFP2/P3), dovranno essere comunque sempre portati al seguito per essere indossati nei luoghi all’aperto a rischio di assembramento o affollamento. Nei servizi all’aperto, in zona bianca, ove siano presenti le condizioni previste di distanziamento e non vi siano assembramenti, si potrà non indossare la protezione respiratoria. Le protezioni delle vie respiratorie continueranno a essere indossate secondo le prescrizioni della circolare dell’8 maggio 2020 quando l’attività si svolga in luoghi chiusi e in tutte quelle attività in cui il rischio di contagio possa ritenersi elevato (servizi di rimpatrio, fotosegnalamenti, sbarchi o rintracci di extracomunitari, servizi di scorta e così via). Nel documento allegato sono disponibili nel dettaglio tutte le altre informazioni.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.153 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com