Una petizione on line per De Angelis – Sindacato Autonomo di Polizia

Una petizione on line per De Angelis

Tanti cittadini, ferrovieri, colleghi e amici ci hanno scritto per ringraziarci della nostra presa di posizione in difesa del sindacalista e rappresentante dei lavoratori per la sicurezza Dante De...
Tanti cittadini, ferrovieri, colleghi e amici ci hanno scritto per ringraziarci della nostra presa di posizione in difesa del sindacalista e rappresentante dei lavoratori per la sicurezza Dante De Angelis, licenziato dal Gruppo Ferrovie per la sua denuncia circa la scarsa sicurezza dei treni ed in particolare degli eurostar.
E&#39 partita anche una petizione on line, promossa da alcuni Rls colleghi del coraggioso macchinista, che abbiamo deciso di pubblicare. Chi vuole aderire, deve scrivere all&#39indirizzo e-mail indicato (bazzoni_m@tin.it), precisando nome, cognome, ufficio o azienda, qualifica e citta&#39.

Spett.le Trenitalia Spa,
Vi chiediamo il reintegro immediato del macchinista, nonche&#39 Rls, Dante De Angelis.
Questo e&#39 un attacco a tutti gli Rls d&#39italia.
Dante De Angelis ha solo ricordato che lo spezzamento degli Eurostar a Milano il 14 e il 22 luglio scorsi, sono stati degli incidenti molto pericolosi, e un campanello d&#39allarme, che pone con forza all&#39attenzione di tutti la questione della manutenzione, della progettazione e dei controlli sugli Etr.
Non bisogna dimenticare che anche l&#39amministratore delegato di Ferrovie dello Stato, Mauro Moretti, “ammise” in qualche maniera la questione, in un comunicato Fs:
http://www.fsnews.it/fsnews/v/index.jsp?
vgnextoid=816a183ad255b110VgnVCM1000001c42fe0aRCRD
Se adesso un rappresentante dei lavoratori per la sicurezza, non si puo&#39 piu&#39 permettere neanche di andare in assemblea, e dire i problemi che ci sono per la sicurezza sul lavoro nella sua azienda, che in questo caso riguardano anche tutti i cittadini, dato che i treni, bene o male, li prendiamo tutti, significa che siamo messi davvero male.
Inoltre, e&#39 inammissibile che un licenziamento venga comunicato a voce.
Gli e&#39 stato comunicato ieri 15 agosto 2008, mentre si era recato a lavoro per prendere regolarmente servizio (non ha ancora ricevuto la lettera di licenziamento che potra&#39 vedere solo lunedi&#39 18 agosto, dato che e&#39 stata notificata in giorni festivi e giace attualmente presso gli uffici comunali).
Marco Bazzoni, Andrea Coppini, Mauro Marchi-Rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza
Claudio Gandolfi-Edile
E-mail: bazzoni_m@tin.it (clicca)

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 374 volte

CATEGORIE
MilanoNEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi


Via Cavour 256, 00184 Roma

Tel. 06.4620051
Fax. 06.47823150
nazionale@sap-nazionale.org

Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com