Trattative alla Funzione Pubblica – Sindacato Autonomo di Polizia

Trattative alla Funzione Pubblica

La trattativa alla Funzione Pubblica entra finalmente nella fase decisiva. Nella riunione di questa mattina – 4 febbraio – la nostra organizzazione ha presentato un documento, disponibile presso le...
La trattativa alla Funzione Pubblica entra finalmente nella fase decisiva. Nella riunione di questa mattina – 4 febbraio – la nostra organizzazione ha presentato un documento, disponibile presso le Segreterie Regionali e Provinciali alle quali e&#39 stato inoltrato via posta elettronica, con le SOLE proposte di modifiche NORMATIVE attinenti il quadriennio normativo 2006-2009 (ci riserviamo di presentare successivamente, se sara&#39 possibile, le nostre proposte di modifica alla parte economica).

La delegazione del SAP, costituita dal Segretario Generale Nicola TANZI e dal Segretario Nazionale Francesco QUATTROCCHI, ha nuovamente rimarcato – sollecitando urgentissimamente una soluzione – la questione della disparita&#39 di trattamento economico esistente tra i militari e la Polizia di Stato nell&#39ambito delle cosiddette &#39pattuglie miste&#39, finanziate con un decreto legislativo ad hoc. A nostro avviso, occorre che sia trovata, dal punto di vista normativo, una soluzione che consenta di equiparare le indennita&#39  percepite dal personale della Polizia di Stato a quelle attualmente erogate ai militari e all&#39Arma dei Carabinieri. Si tratta, per il SAP, di una questione pregiudiziale e fondamentale sulla quale non intendiamo transigere.

Inoltre, e&#39 stato chiesto ulteriori garanzie circa la corretta applicazione degli articoli 71 (decurtazioni stipendiali per malattia) e 72 (collocamento a riposo del personale) della legge 133/2008.

Il Dipartimento della Funzione Pubblica ha risposto nel seguente modo: per quel che riguarda l&#39articolo 71, e&#39 stato assicurato un solerte impegno per accelerare i tempi parlamentari di presentazione dell&#39emendamento concordato in sede di preintesa contrattuale al fine di completare l&#39esclusione dalle decurtazioni stipendiali previste inizialmente dal d.l. 112/2008 per assenza da malattia; per quel che attiene, invece, l&#39articolo 72, la Funzione Pubblica ha annunciato la prossima emanazione di un DPCM, previsto nelle more dello stesso articolo, di cui ha consegnato uno schema (disponibile sempre attraverso le nostre Segreterie sul territorio).

La trattativa proseguira&#39 adesso a tavoli separati, nell&#39ambito dei rispettivi Comparti Sicurezza e Difesa, e si avvia – come detto – alla sua fase cruciale. Il prossimo incontro e&#39 fissato per martedi&#39 10 febbraio, sempre alle ore 10.30.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 456 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com