Terremoto, accordate le aggregazioni per i colleghi delle zone coinvolte – Sindacato Autonomo di Polizia

Terremoto, accordate le aggregazioni per i colleghi delle zone coinvolte

Grande vittoria del Sap sulle aggregazioni temporanee per i colleghi coinvolti direttamente o indirettamente nel sisma che la notte del 24 agosto ha raso al suolo diversi paesi dell’Italia...
Grande vittoria del Sap sulle aggregazioni temporanee per i colleghi coinvolti direttamente o indirettamente nel sisma che la notte del 24 agosto ha raso al suolo diversi paesi dell’Italia centrale.

All’indomani del disastro, infatti, abbiamo scritto all’Ufficio delle Risorse Umane del Dipartimento chiedendo di voler accordare la possibilità, ai dipendenti originari delle zone coinvolte nel disastro o che in esse hanno interessi familiari o personali, di richiedere l’aggregazione temporanea (secondo l’art.7 D.P.R. 254/99) per poter prestare servizio con maggiore serenità e concorrere ad alleviare le sofferenze e i disagi dei conterranei, parenti e congiunti.

Questa mattina la risposta ufficiale del Ministero con la quale, accettando la nostra richiesta, ha invocato una ”
tempestiva istruttoria delle istanze di aggregazione”
per i colleghi dei comuni di:

– Arcuata del Tronto (AP)

– Acquasanta Terme ( AP)

– Montegallo (AP)

– Montemonaco (AP)

– Montefortino (FM)

– Montereale (AQ)

– Capitignano (AQ)

– Campotosto (AQ)

– Valle Castellana (TE)

– Rocca Santa Maria (TE)

– Accumoli (RI)

– Amatrice (RI)

– Preci (PG)

– Norcia (PG)

– Cascia (PG)

– Monteleone di Spoleto (PG)

Leggi la circolare del Dipartimento
Read more

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 882 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com