Straordinari e sicurezza, l’ora delle prime decisioni – Sindacato Autonomo di Polizia

Straordinari e sicurezza, l’ora delle prime decisioni

Dal Consiglio dei Ministri le Forze dell’Ordine si aspettano risposte importanti, anche se le anticipazioni arrivate dalle ultime agenzie stampa non paiono rassicuranti. Il SAP continua nella propria azione...
Dal Consiglio dei Ministri le Forze dell’Ordine si aspettano risposte importanti, anche se le anticipazioni arrivate dalle ultime agenzie stampa non paiono rassicuranti. Il SAP continua nella propria azione di pressione, ribadendo la necessità di estendere anche – e soprattutto! – alle Forze dell’Ordine la detassazione degli straordinari…

FISCO: VIA ICI PRIMA CASA; TASSE 10% SU INCENTIVI SALARIO/ANSA
CDM A NAPOLI, A GIUGNO STRETTA SU BANCHE-PETROLIERI

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – La tassazione ‘ridotta’ al 10% sulla parte variabile dei salari non riguardera’ solo gli straordinari, ma anche gli incentivi e i premi per la produttivita’. E’ questa una delle novita’ che domani sara’ nel pacchetto di misure economiche all’esame del Consiglio dei Ministri che si riunisce a Napoli. Ci sara’ anche la detassazione della prima casa all’Ici, che scattera’ da giugno ma non e’ ancora deciso se si applichera’ anche su box e cantine. Per finanziare gli interventi si agira’ solo sul fronte della spesa: infatti non si fara’, per ora, il provvedimento per aumentare tasse su banche e petrolieri che invece dovrebbe arrivare entro giugno.
– TASSE AL 10% SU STRAORDINARI E INCENTIVI: La detassazione che il governo avvia in modo sperimentale per sei mesi non riguardera’ solo la voce degli straordinari, ma anche altre voci variabili della retribuzione, come incentivi e sui premi di produttivita’. La sperimentazione – ha spiegato il ministro del Welfare Maurizio Sacconi – sara’ monitorata con lo scopo di verificare l’effettiva crescita dei salari, la maggiore produttivita’, l’evoluzione relazioni industriali, il saldo di finanza pubblica tra minori entrare per riduzione del prelievo e maggiori entrate per emersione del sommerso e per miglioramento del contesto macroeconomico.Dal provvedimento rimarranno esclusi – ‘per il momento’, ha spiegato Sacconi – i lavoratori statali, anche se si sta valutando l’inserimento di categorie (come quelle delle forze di polizia). Ci sara’ poi un doppio tetto che verra’ pero’ definito domani in consiglio dei Ministri: la prima soglia riguarda il reddito di coloro che potranno beneficiarne, che dovrebbe essere inferiore ai 35.000 euro; l’altro limite riguarda invece l’importo complessivo del salario variabile che potra’ essere detassato. Si parla di plafond di 3.000 euro. (…)
(ANSA) CHO 20-MAG-08 20:26

SICUREZZA: REATO CLANDESTINITA’ IN DDL, ECCO PACCHETTO/ ANSA
PIU’ POTERI A SINDACI IN DL, SU PATTEGGIAMENTO VERSIONE ‘SOFT’

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – Reato di clandestinita’ per disegno di legge, affiancato tuttavia dall’introduzione, per decreto, di un aggravamento di pena di un terzo nel caso in cui a delinquere sia uno straniero irregolare; piu’ poteri ai sindaci da subito per decreto; riapertura dei termini, a processo in corso in primo grado, per consentire al pm o all’imputato di chiedere il patteggiamento per tutti i reati ‘indultabili’. Sono queste le novita’ dell’ultima ora contenute nel ‘pacchetto sicurezza’ che domani arriva all’esame del consiglio dei ministri che si terra’ a Napoli.Il ‘pacchetto’, nell’ultima versione delle bozze, e’ composto da un decreto legge di 12 articoli con le misure considerate piu’ urgenti che entreranno immediatamente in vigore, affiancato da un disegno di legge di 16 articoli e tre decreti legislativi sull’attuazione di direttive Ue. Ma non si escludono aggiunte in extremis come, ad esempio, il concorso delle forze armate per compiti di pattugliamento delle citta’, cosi’ come chiesto dal ministro della Difesa Ignazio La Russa.Queste le principali misure previste dal decreto legge:
CLANDESTINITA’ AGGRAVANTE – Per i clandestini che delinquono la pena e’ aumentata di un terzo.
ESTENSIONE DEL PATTEGGIAMENTO A PROCESSI IN CORSO. Sara’ limitata solo ai processi in primo grado e solo nei casi ‘indultabili’, esclusa l’ipotesi (prevista in una precedente bozza) di sospendere per 60 giorni il processo e di patteggiare i reati commessi prima del 31 dicembre 2001.
AFFITTI IN NERO – Prevista la confisca della casa affittata in nero a clandestini. Per il proprietario pene fino a tre anni e multe fino a 50.000 euro.
ESPULSIONI PIU’ FACILI – Puo’ essere espulso lo straniero condannato ad una pena superiore a due anni (contro i 10 di ora).
IN CPT FINO A 18 MESI – Viene allungato il tempo di permanenza nei Cpt dagli attuali 60 giorni a 18 mesi, anticipando quanto previsto da una direttiva europea.
STRETTA SU UBRIACHI ALLA GUIDA – Da 3 a 10 anni di reclusione per l’automobilista ubriaco o drogato che causa incidenti mortali, con revoca della patente.
POTERI AI SINDACI – Potranno adottare ordinanze urgenti per motivi di sicurezza. SI prevede inoltre l’accesso della polizia municipale alla banca dati del ministero dell’Interno.Queste. invece, le misure che dovrebbe seguire la strada del disegno di legge.
REATO IMMIGRAZIONE CLANDESTINA – Prevede l’arresto in flagranza, processo per direttissima, pena dai 6 mesi ai quattro anni di carcere.
AGGRAVANTI PER REATI COMMESSI SU ANZIANI E DISABILI – Nuova aggravante per i reati commessi nei confronti di anziani e disabili.
STOP AI MATRIMONI CONVENIENZA – Contro il fenomeno dei matrimoni di convenienza per acquisire la cittadinanza italiana, si stabilisce che quest’ultima non sia concessa automaticamente subito dopo il matrimonio, ma che debbano passare almeno due anni di residenza stabile in Italia.
LOTTA A CONTRAFFAZIONE – Si stabilisce la distruzione dopo 15 giorni delle merci contraffatte che verranno sequestrate.
CONFISCA BENI MAFIOSI – Rafforzare lo strumento della confisca dei beni dei mafiosi, eliminando una serie di passaggi che attualmente rallentano il meccanismo e spesso impediscono la destinazione dei beni sequestrati.
WRITERS – Sul fronte dell’illegalita’diffusa, il provvedimento contiene anche norme anti-graffitari, con l’obbligo per loro di ripristinare quanto danneggiato.
ACCATTONAGGIO – Reclusione fino a tre anni per chi si avvale di minori nell’accattonaggio. Perdita della potesta’ se il responsabile e’ il genitore.
MONEY TRANSFER – Chi gestisce agenzie per il trasferimento di denaro deve acquisire la copia del permesso di soggiorno del cliente straniero.I tre decreti legislativi conterranno, infine, modifiche ai provvedimenti che hanno recepito le direttive Ue sui ricongiungimenti familiari, sul diritto alla libera circolazione dei cittadini comunitari e sullo status di rifugiato.
STRETTA SUI RICONGIUNGIMENTI – Vengono ristretti i ricongiungimenti con l’introduzione del test del dna.
SENZA REDDITO SCATTA ALLONTANAMENTO – Il comunitario puo’ stare in Italia per piu’ di tre mesi solo se dimostra di avere un reddito sufficiente derivante da attivita’ lecite. E ha l’obbligo di denunciare la sua presenza con nome e dimora.
ALLONTANAMENTI PIU’ FACILI – Vengono inoltre ampliati i motivi che consentono l’allontanamento immediato dei cittadini Ue per ‘motivi imperativi di pubblica sicurezza’: essi sussistono se non ha denunciato la sua presenza o ha tenuto comportamenti che costituiscono una ‘minaccia concreta, effettiva e grave’.
RESTRIZIONI PER RICHIEDENTI ASILO – Per i richiedenti asilo introdotte restrizioni alla libera circolazione in Italia.
(ANSA) NE-BAO 20-MAG-08 21:41

SICUREZZA: ULTIMA BOZZA, SPARISCE NORMA PATTEGGIAMENTO

(ANSA) – ROMA, 20 MAG – Sparisce la norma che introduceva il patteggiamento per i reati cosiddetti ‘indultabili’ nella bozza di decreto legge che sara’ portata domani in Consiglio dei ministri. Questa, secondo quanto si apprende, la novita’ emersa nell’ultimo esame fatto dai ministri sul pacchetto sicurezza.Sempre secondo quanto si apprende, il ministro dell’Interno, Roberto Maroni, era fortemente contrario alla norma.
(ANSA)NE 20-MAG-08 22:41

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 327 volte

CATEGORIE
LazioNEWSSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com