Spending review, dopo la nostra battaglia salvi i presidi di Polizia sul territorio (lanci ANSA) – Sindacato Autonomo di Polizia

Spending review, dopo la nostra battaglia salvi i presidi di Polizia sul territorio (lanci ANSA)

SPENDING REVIEW: CANCELLIERI, ‘SALVE’ PREFETTURE E QUESTURE MINISTRO INCONTRA SINDACATI PER ILLUSTRARE PIANO REVISIONE SPESA (ANSA) – ROMA, 8 GIU – Nell’ambito della spending review del Viminale, saranno risparmiati...
SPENDING REVIEW: CANCELLIERI, ‘SALVE’ PREFETTURE E QUESTURE
MINISTRO INCONTRA SINDACATI PER ILLUSTRARE PIANO REVISIONE SPESA

(ANSA) – ROMA, 8 GIU – Nell’ambito della spending review del Viminale, saranno risparmiati i presidi di sicurezza sul territorio: prefetture, questure e comandi provinciali dei vigili del fuoco, che dunque non subiranno per il momento i tagli paventati. Lo ha assicurato oggi il ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, ai sindacati prefettizi, di polizia e dei vigili del fuoco nel corso di un incontro, secondo quanto fanno sapere le stesse organizzazioni.
(ANSA) NE 08-GIU-12 18:36

SPENDING REVIEW: SINDACATI PS, NO TAGLI SOLO RIORGANIZZAZIONE
(ANSA) – ROMA, 8 GIU – Non vi sara’ alcun taglio sui presidi di sicurezza a livello territoriale, ma solo riorganizzazione ed efficienza. Si dicono soddisfatti i sindacati di polizia Siulp, Sap, Ugl e Consap dopo l’incontro con il ministro dell’Interno, Annamaria Cancellieri, che ha illustrato il piano della spending review. Ma mantengono ‘alta la vigilanza affinche’ tali impegni si traducano in atti concreti’.
‘Eventuali interventi relativi ad accorpamenti di uffici e di posti funzione – spiegano i sindacati riferendo sull’incontro – riguarderanno esclusivamente il livello centrale dei Dipartimenti del ministero dell’Interno che verranno realizzati attraverso provvedimenti amministrativi, decreti ministeriali ed atti regolamentari con il parere favorevole del Consiglio di Stato e delle Commissioni Parlamentari’.
Altro ambito sul quale il ministero dell’Interno sta lavorando, proseguono le organizzazioni, ‘riguarda la localizzazione degli Uffici territoriali per cercare di utilizzare strutture demaniali ed eventualmente beni confiscati o sequestrati alle organizzazioni criminali, per ottenere una ulteriore riduzione di spesa’. Si interverra’ inoltre, aggiungono, ‘sui costi di gestione del parco autovetture e l’abbattimento dei costi di affitto dei locali degli uffici di polizia di proprieta’ di privati attraverso la revisione dei canoni d’affitto’.
La riunione si e’ conclusa con la richiesta di formulare osservazioni alla bozza di documento che verra’ trasmessa ai sindacati ed un nuovo incontro con i vertici del ministero per un confronto nel merito delle proposte prima della stesura del documento finale riguardante la spending review.
(ANSA) NE 08-GIU-12 20:12


Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 293 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com