SOMALO AGGREDISCE AGENTE, IL COLLEGA GLI SPARA. “TASER INDISPENSABILE MA LA SPERIMENTAZIONE NON PARTE” – Sindacato Autonomo di Polizia

SOMALO AGGREDISCE AGENTE, IL COLLEGA GLI SPARA. “TASER INDISPENSABILE MA LA SPERIMENTAZIONE NON PARTE”

Per sottrarsi ad un controllo di Polizia, un cittadino somalo di 20 anni, ha ferito uno dei due poliziotti alle spalle con un oggetto contundente. L’altro agente, per difendere...

Per sottrarsi ad un controllo di Polizia, un cittadino somalo di 20 anni, ha ferito uno dei due poliziotti alle spalle con un oggetto contundente. L’altro agente, per difendere il collega dall’improvvisa aggressione, ha aperto il fuoco ferendo l’extracomunitario ad una gamba. Abbiamo ancora una volta ribadito quanto il taser sia indispensabile in casi come questi, ma la sperimentazione non parte


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 6.296 volte

CATEGORIE
FacebookPosterNEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com