Sicurezza urbana, NO agli identificativi (anche di reparto), SI’ all’arresto per i violenti travisati (lanci agenzie ANSA, ADNKRONOS e AGENPARL) – Sindacato Autonomo di Polizia

Sicurezza urbana, NO agli identificativi (anche di reparto), SI’ all’arresto per i violenti travisati (lanci agenzie ANSA, ADNKRONOS e AGENPARL)

SICUREZZA:SAP; NO A IDENTIFICATIVO REPARTI, È SCHEDATURA (ANSA) – ROMA, 17 SET – «Il disegno di legge sulla sicurezza urbana è certamente positivo per quel che riguarda l’arresto differito...

SICUREZZA:SAP; NO A IDENTIFICATIVO REPARTI, È SCHEDATURA

(ANSA) – ROMA, 17 SET – «Il disegno di legge sulla sicurezza urbana è certamente positivo per quel che riguarda l’arresto differito per chi partecipa travisato a un corteo, ma trova la nostra netta contrarietà per quel che concerne il codice identificativo che, pur essendo di reparto, rappresenta una una inaccettabile schedatura nei confronti dei poliziotti e un concreto pericolo per la loro sicurezza e incolumità».
Lo dice il segretario del Sap Gianni Tonelli sottolineando che «sanzionare chi va in giro travisato alle manifestazioni è un primo, importante passo che accoglie le nostre proposte». «Il codice identificativo – aggiunge – è, invece, inaccettabile. La strada da percorrere è quella delle telecamere, che vogliamo ovunque: sulle nostre divise, sulle nostre volanti e nei nostri uffici. Lo chiediamo con la nostra campagna ‘Spy pen’ da 3 anni. Noi non abbiamo nulla da temere dalle telecamere, ad avere paura purtroppo sono i violenti e i devastatori di città assieme ai loro sodali del partito dell’antipolizia e degli allergici alle divise che trova, purtroppo, consenso anche nel mondo politico e istituzionale». (ANSA). COM-GUI 17-SET-15 19:04 NNN

Sicurezza: bozza Dl,arresto differito per mascherati a cortei
(ANSA) – ROMA, 17 SET – Sarà possibile applicare l’arresto differito a chi partecipa ai cortei con il volto travisato. Lo prevede il Dl sulla sicurezza urbana nella parte dedicata alle manifestazioni pubbliche. Oltre ad introdurre il codice identificativo di reparto per le forze dell’ordine impegnate in ordine pubblico, il testo dispone la possibilità – come già avviene oggi per i violenti negli stadi – di arrestare nelle 48 ore successive chi si rende responsabile di violenze di piazza e chi partecipa ai cortei con il volto mascherato. (Ansa)

SICUREZZA: SAP, NO A CODICI IDENTIFICATIVI PER POLIZIOTTI =

Sindacato di Polizia commenta le misure contenute nel ddl illustrato oggi da Alfano

Roma, 17 set. (AdnKronos) – «Il disegno di legge sulla sicurezza urbana è certamente positivo per quel che riguarda l’arresto differito per chi partecipa travisato a un corteo, ma trova la nostra netta contrarietà per quel che concerne il codice identificativo che, pur essendo di reparto, rappresenta una inaccettabile schedatura nei confronti dei poliziotti e un concreto pericolo per la loro sicurezza e incolumità». Lo afferma Gianni Tonelli, segretario generale del sindacato di polizia Sap. «Un anno fa – dice Tonelli – abbiamo presentato le nostre proposte per l’ordine pubblico in una conferenza stampa al Senato alla presenza di parlamentari di tutti i partiti, dal Pd alla Lega. Abbiamo poi fatto un tour della legalità in Valdisusa per illustrare il nostro progetto addirittura all’ala più dialogante del movimento No Tav». «Sanzionare chi va in giro travisato alle manifestazioni è un primo, importante passo che accoglie le nostre proposte. Il codice identificativo, invece, è inaccettabile. La strada da percorrere oggi, grazie alle moderne tecnologie, è quella delle telecamere che vogliamo ovunque: sulle nostre divise, sulle nostre volanti e nei nostri uffici. Lo chiediamo con la nostra campagna ‘Spy pen’ da 3 anni. Noi non abbiamo nulla da temere dalle telecamere, ad avere paura purtroppo sono i violenti e i devastatori di città assieme ai loro sodali del partito dell’antipolizia e degli allergici alle divise che trova, purtroppo, consenso anche nel mondo politico e istituzionale», conclude Tonelli. (Sin/AdnKronos) 17-SET-15 19:36 NNN

Lancio AGENPARL
Leggi

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 242 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com