SICUREZZA TRA TEORIA E REALTÀ. SIAMO ARRIVATI ALLA GENTE – Sindacato Autonomo di Polizia

SICUREZZA TRA TEORIA E REALTÀ. SIAMO ARRIVATI ALLA GENTE

Il IX congresso nazionale Sap, negli ambiti del quale si è tenuto il convegno dal titolo “Sicurezza tra teoria è realtà”, è stato per noi un momento gratificante ed...
rbt

Il IX congresso nazionale Sap, negli ambiti del quale si è tenuto il convegno dal titolo “Sicurezza tra teoria è realtà”, è stato per noi un momento gratificante ed emozionante. Siamo riusciti con la gente e tra la gente, a raccontare le nostre storiche battaglie, a trasmettere la passione per ciò che facciamo e, soprattutto, ad affermarci, ancora una volta, come il sindacato per i poliziotti e non per i sindacalisti.
Il convegno si è articolato in varie fasi arricchite dalle importanti presenze che hanno voluto  portare il loro contributo: da Alessandro Sallusti, Gian Marco Chiocci e Marcello Veneziani, alle personalità del mondo politico che hanno mostrato vicinanza e sono intervenuti a sostegno di quella che è la nostra richiesta madre: garanzie funzionali e tutele per chi rischia su strada.
Abbiamo invitato tutte le personalità politiche del paese, nessuno escluso. Per noi, la giornata di ieri, è stata una occasione per dire ai cittadini e alla politica quello di cui ha bisogno la Polizia di Stato. Hanno accettato il nostro invito, ci hanno ascoltato e sono intervenuti Maurizio Gasparri di Forza Italia, Matteo Salvini (Lega), Galeazzo Bignami (Fratelli d’Italia).
Abbiamo invitato anche il Partito Democratico, sollecitando più volte, fino all’ultimo.
Nella mattinata di ieri, proprio mentre era in corso il nostro convegno, abbiamo ricevuto una lettera a firma del segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti, il quale ci comunicava la sua impossibilità a partecipare. La lettera ve l’alleghiamo per la lettura.
Noi ci auguriamo di essere comunque arrivati a tutti, mostrando il nostro lavoro, la nostra dedizione e le nostre difficoltà a causa delle tante criticità che attanagliano il nostro settore.
Ci auguriamo di essere arrivati ai cuori di tutti nell’omaggio ai nostri colleghi caduti e di aver sensibilizzato al ricordo.
Una certezza ce l’abbiamo e la sala gremita che ieri era davanti ai nostri occhi ce lo ha dimostrato: la brava gente è con noi.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.815 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com