Sap, Sappe e Sapaf: siamo bravi, ma servono risorse! – Sindacato Autonomo di Polizia

Sap, Sappe e Sapaf: siamo bravi, ma servono risorse!

CAMORRA: CONSULTA SICUREZZA, OPERAZIONE EVIDENZIA CAPACITA&#39 INVESTIGATIVA CAPECE (SAP-SAPPE-SAPAF), FORZE DI POLIZIA HANNO AGITO IN FORTE SINERGIA Roma, 30 set. – (Adnkronos) – “Viva soddisfazione per la brillante operazione...
CAMORRA: CONSULTA SICUREZZA, OPERAZIONE EVIDENZIA CAPACITA&#39 INVESTIGATIVA
CAPECE (SAP-SAPPE-SAPAF), FORZE DI POLIZIA HANNO AGITO IN FORTE SINERGIA

Roma, 30 set. – (Adnkronos) – “Viva soddisfazione per la brillante operazione condotta contro i clan del Casertano, che riafferma la presenza forte e decisa dello stato di diritto e della legalita&#39 in un territorio ad alto rischio di infiltrazioni camorriste” e&#39 espressa da Donato Capece, presidente della Consulta Sicurezza che riunisce le sigle sindacali dei poliziotti del Sap, dei penitenziari Sappe e dei forestali del Sapaf, per il quale “il merito del brillante risultato va in primo luogo alla straordinaria capacita&#39 investigativa e operativa della Magistratura e delle Forze di polizia che hanno agito in ottima sinergia e che ogni giorno combattono questa battaglia, come sempre in prima linea”.

Capece sottolinea che “dove lo Stato e&#39 impegnato nella lotta contro la criminalita&#39, li&#39 sono presenti per fare ognuno la propria parte e per fare per intero il proprio dovere, tutti i cinque Corpi di Polizia: la Polizia penitenziaria e il Corpo Forestale dello Stato sono presenti al fianco della Polizia di Stato, dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, nell&#39ottica di un effettivo coordinamento tra le Forze di Polizia, al fianco dei Magistrati e di quanti altri lottano per questi ideali di civilta&#39 e di giustizia, contro chi li offende e li aggredisce mettendo cosi&#39 in discussione e in pericolo le basi stesse della nostra civile convivenza”.

L&#39auspicio di Sap, Sappe e Sapaf e&#39 che “il brillante risultato di oggi convinca il Governo a rivedere la legge finanziaria e quindi destini adeguati fondi, risorse e mezzi all&#39intero comparto sicurezza.
Non a caso, proprio rispetto ai contenuti della prossima finanziaria, i sindacati del comparto sicurezza e le rappresentanze militari hanno ripreso la mobilitazione nei giorni scorsi: non vi e&#39 stato ancora alcun confronto ne&#39 alcun formale impegno da parte del Governo sugli stanziamenti economici e sulla riforma ordinamentale delle carriere”.

(Sin/Ct/Adnkronos) 30-SET-08 15:48

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 446 volte

CATEGORIE
CasertaNEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com