Il SAP rappresenta al Dipartimento le criticità riguardanti i concorsi interni per vice ispettore – Sindacato Autonomo di Polizia

Il SAP rappresenta al Dipartimento le criticità riguardanti i concorsi interni per vice ispettore

Il SAP in merito alle procedure concorsuali previste dallo “sriordino” ha chiesto ulteriori chiarimenti all’Amministrazione in relazione questa volta ai concorsi interni per vice ispettore. Per quanto concerne il...

Il SAP in merito alle procedure concorsuali previste dallo “sriordino” ha chiesto ulteriori chiarimenti all’Amministrazione in relazione questa volta ai concorsi interni per vice ispettore.

Per quanto concerne il concorso per titoli ed esame, si è rilevato che tra la prova orale e la prova scritta possono essere attribuiti al massimo 20 punti mentre per i titoli possono essere assegnati  complessivamente finanche 50 punti.

Sono state chieste delucidazioni all’Amministrazione, trattandosi evidentemente di una disciplina anomala che comporta una eccessiva rilevanza del punteggio attribuito ai titoli a discapito delle effettive prove concorsuali, scritte e orali.

Relativamente al concorso per soli titoli, invece, sono state rappresentate al Dipartimento le problematiche concernenti la mancata possibilità, nella procedura telematica di presentazione della domanda, di registrare correttamente per i vincitori del 26° corso il rapporto informativo per l’anno 2015, anno in cui rivestivano ancora la qualifica di Assistente Capo, poiché il sistema accetta solamente il punteggio per il ruolo dei sovrintendenti.

Si è ritenuto importante intervenire in merito ai suddetti aspetti al fine di permettere agli aspiranti vice ispettori una corretta partecipazione alle procedure concorsuali.

LEGGI LA NOTA

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 4.915 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com