SAP IN PIAZZA A BOLOGNA – Sindacato Autonomo di Polizia

SAP IN PIAZZA A BOLOGNA

Per difendere la legalità e non dimenticare Filippo Raciti: lanci di agenzia e giornali… CALCIO VIOLENTO: MOLTE ADESIONI A MANIFESTAZIONE SAP BOLOGNA (ANSA) – BOLOGNA, 9 FEB – Ha...
Per difendere la legalità e non dimenticare Filippo Raciti: lanci di agenzia e giornali…

CALCIO VIOLENTO: MOLTE ADESIONI A MANIFESTAZIONE SAP BOLOGNA
(ANSA) – BOLOGNA, 9 FEB – Ha raccolto numerose adesioni, sia dalla politica sia dallo sport, la manifestazione proclamata per domani dal Sap, Sindacato autonomo di polizia, a Bologna per dire no alla violenza nel calcio.
La manifestazione e’ in programma per le 15.30 in piazza Galvani nel centro di Bologna. Saranno accese mille candele per ricordare le vittime della violenza, mentre gli iscritti al Sap che domani, per obbligo di servizio saranno nei vari stadi, porteranno al braccio, sotto la divisa, una fascia nera per simboleggiare il loro lutto e l’adesione alla manifestazione.
Alla giornata hanno aderito il Comune e la Provincia di Bologna, la Regione Emilia-Romagna, il Coni e il Bologna Fc. Ci saranno i Ds, l’Italia dei Valori, Udc, Forza Italia e An.
Numerosi parlamentari (i bolognesi Raisi, Garagnani, Galletti e Berselli) consiglieri regionali, provinciali e comunali hanno comunicato la loro partecipazione.
‘L’adesione alla manifestazione – dice il Sap – e’ straordinaria. Non ricordiamo un’aggregazione cosi’ generalizzata da parte della societa’ civile attorno ad una questione che da oltre una settimana e’ sulle prime pagine dei giornali. I nostri sforzi tendenti a ricercare un denominatore comune nella societa’ sono stati ampiamente ripagati. Ci auguriamo vivamente che le adesioni espresse si concretizzino in una grande partecipazione. In tal modo, gli operatori della Polizia di Stato e delle altre forze dell’ordine sapranno che tutto il paese e’ loro vicino in questo difficile momento’. (ANSA).
(ANSA) – BOLOGNA – Una manifestazione per dire basta alla violenza e’ stata organizzata dal Sap (Sindacato Autonomo di Polizia) sabato alle 15.30 in piazza Galvani, nel centro di Bologna.
‘Piccoli gruppi di incivili mascalzoni – ha detto il segretario nazionale del Sap Gianni Tonelli – sotto false bandiere di comodo, stanno con la protervia, l’arroganza e la violenza condizionando tutti gli aspetti della vita pubblica del nostro paese spostando, in tal modo, il dibattito, la discussione, l’analisi e il confronto dai veri problemi ai tristissimi episodi di cronaca e di lutto. Bisogna avere il coraggio di reagire con fermezza e pubblicamente a chi cerca di alterare le fondamenta dei valori democratici del nostro paese.
Ogni pensiero ha il diritto di essere espresso e sostenuto, ogni esigenza ha il diritto di essere manifestata ma comunque non e’ accettabile consentire l’abbandonare della strada del metodo democratico. Solo il confronto non violento, ha pertanto, diritto di cittadinanza tra la variegata tipologia di strumenti utilizzabili a sostegno delle proprie posizioni’.
Il Sap ha invitato cittadini, istituzioni e associazioni sportive a partecipare alla manifestazione. ‘Lo sport – ha aggiunto – deve essere epurato dalla violenza, come deve esserlo anche l’ambiente della scuola dove i giovani si formano e dove il bullismo condiziona in negativo il processo educativo, e ancora, devono esserlo le manifestazioni, culturali, politiche, sindacali. La piazza deve tornare ad essere una palestra di democrazia e non un luogo di scontro fisico’. (ANSA).

KWX 07-FEB-07 16:11

il Resto del Carlino
Read more

Corriere di Bologna
Read more

Domani Bologna
Read more

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 682 volte

CATEGORIE
BolognaComoEmilia RomagnaNEWSRomaSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com