Riorganizazione Ufficio Gabinetto e UPG, sospeso l’esame congiunto – Sindacato Autonomo di Polizia

Riorganizazione Ufficio Gabinetto e UPG, sospeso l’esame congiunto

L’esame congiunto, chiesto dal SAP, relativo alla bozza di decreto recante la riorganizzazione generale dell’Ufficio di Gabinetto e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico delle Questure, è stato sospeso....

L’esame congiunto, chiesto dal SAP, relativo alla bozza di decreto recante la riorganizzazione generale dell’Ufficio di Gabinetto e dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico delle Questure, è stato sospeso. Oggi al Dipartimento di P.S. si è tenuto un incontro relativo alla bozza di circolare ministeriale che doveva recepire il decreto su indicato. Il SAP, presente alla riunione con i Segretari Nazionali Nicola Tanzi e Francesco Quattrocchi, ha aperto l’esame congiunto rappresentando il disagio della nostra organizzazione sindacale nel constatare che si chiedeva un parere sulla circolare esplicativa, nonostante in data 20 luglio 2006 fossero state presentate importanti proposte di modifica, non recepite nel decreto a firma del Capo della Polizia. Il SAP, pertanto, ha invitato i rappresentanti dell’Amministrazione a visionare il verbale redatto in tale data al fine di valutare delle modifiche il decreto in questione.

 

Tra le tematiche esposte dal SAP, la necessità di un provvedimento ad hoc per superare i problemi di coordinamento relativi all’Ufficio di Gabinetto, soprattutto per quel che concerne i Poliziotti di Quartiere in servizio presso i Commissariati;
la questione delle “unità speciali” in forza all’UPGSP che rischiano di avere compiti simili ad altri uffici, come la Squadra Mobile o la Digos;
la non adeguatezza della scelta di individuare la figura del Vice Capo di Gabinetto nel Dirigente UPGSP, in quanto – nelle Questure ove il Capo di Gabinetto non ha la qualifica dirigenziale – la dirigenza dell’UPGSP è generalmente affidata al funzionario più giovane per motivi di opportunità e in base a scelte razionali adeguate alla situazione esistente in ambito locale;
l’errata previsione di sottoporre le sale operative alle direttive di due funzionari, il titolare dell’Ufficio e il Capo di Gabinetto;
il ruolo del personale civile all’interno degli Uffici Gabinetto.

 

Prendendo in considerazione i rilievi del SAP, L’Amministrazione, pertanto, ha deciso di sospendere l’incontro in questione.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 595 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com