RESTA UCCISO DOPO ASSALTO BANCOMAT. PULLI(Sap): “OPERATO DEI COLLEGHI REGOLARE, FIDUCIA NELLA MAGISTRATURA”


A Brindisi la scorsa notte, banditi armati di fucile hanno tentato un assalto a un bancomat. Durante l’inseguimento con la polizia, un bandito √® rimasto ucciso. I colleghi hanno corso un rischio enorme trovandosi difronte persone armate di fucile. Le fotografie in allegato dimostrano la pericolosit√† dell’intervento. Sicuramente i colleghi avrebbero preferito ammanettare il malvivente e consegnarlo alla giustizia. L’intervento del segretario nazionale Francesco Pulli su La Gazzetta del Mezzogiorno.